Sull’ostico campo di Gravina la ZS Group Messina cerca il pass per i playoff

Dopo la preziosa vittoria casalinga sul Giarre, il secondo appuntamento con il trittico di gare con le squadre catanesi, che si concluderà con il match del PalaMiIi con l’Adrano,mette di fronte alla ZS Group Messina lo Sport Club Gravina. La sfida in casa della formazione allenata da coach Marchesano potrebbe rivelarsi, per entrambe le formazioni, decisiva in chiave playoff. Gli etnei, attualmente a quota 22 in classifica, seguono a quattro lunghezze i peloritani, sesti con 26 punti, e si giocano di fronte al pubblico amico una buona chance di qualificazione alla post season. Sul gommato del “Comunale” il Gravina è sempre stato un avversario molto ostico e la Basket School Messina ha sempre pagato dazio, uscendo sconfitta per 76-59 nella stagione 2016/17 e per 74-65 nello scorso campionato. Capitan Mazzù e soci hanno dunque un motivo in più per provare ad uscire imbattuti dal catino etneo. Per ottenere il risultato sperato ci vorrà una ZS Group Messina molto accorta e determinata. Saranno vietate distrazioni come quella di domenica scorsa contro Giarre, quando nel quarto finale i giallorossi stavano per farsi rimontare dopo aver toccato il +18. Gravina è una formazione difficile da affrontare, lo dimostrano le cinque vittorie consecutive conquistate nelle ultime cinque gare disputate, compreso l’exploit sul campo della capolista Ragusa.

Per la squadra del presidente Zanghì si profila una trasferta molto impegnativa, ma a questo punto del campionato le gare sono tutte importanti, come afferma il play Haitem Fathallah, decisivo nell’ultima uscita in campionato: “Se con Giarre era una partita importante, ancor di più lo sarà quella di Gravina. Infatti, una eventuale vittoria ci darebbe la certezza della qualificazione ai playoff e la possibilità di ipotecare il sesto posto: per noi sarebbe la ciliegina sulla torta. Dopo tre anni di sacrifici da parte dei nostri dirigenti, e due stagioni in cui abbiamo disputato i playout, per loro sarebbe un traguardo meritato. Noi giocatori faremo di tutto per accontentarli”. 

All’andata la Basket School Messina si è imposta per 74-70, vantaggio irrisorio che comunque dovrà provare a difendere.

La palla a due per Sport Club Gravina – ZS Group Messina è prevista per le ore 18:30 di domenica 10 marzo 2019. Al palazzetto Comunale di via Don Bosco di Gravina, dirigeranno la sfida Luca Massari di Chiaramonte Gulfi (RG) e Jessica Scalone di Floridia (SR).

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.