Super Datome, Melli non basta al Bamberg. Bene Barcellona e Stella Rossa

Nella diciottesima giornata  CSKA,Fenerbahce e Barcellona vincono in casa. Unica vittoria esterna per lo Crevna Zvezda sempre più sorpresa di quest’Eurolega.

CSKA – BAMBERG (85-64)

Nella partita delle 18.00, i campioni d’Europa vincono contro il Bamberg ottenendo la loro quattordicesima vittoria della stagione. Nel primo quarto i tedeschi approcciano la gara in modo positivo,infatti dopo 6’ di gioco sono avanti nel punteggio 13-12 con una tripla di Strelnieks su assist di Melli. Il CSKA chiude in vantaggio sul 21-17 con il 2/2  di De Colo dalla lunetta. Nel secondo periodo gli uomini di Itoudis volano sul +13 con il Hines, il Bamberg risponde con una tripla di Melli per il -11. Si va negli spogliatoi sul 44-33. Nel terzo quarto la squadra russa aumenta l’intensità e allunga sul + 24. Nel ultimo quarto i padroni di casa gestiscono il vantaggio . Il finale è 85-64. Il migliore per il CSKA è De Colo con 26 punti.  Per Melli altra buona prestazione con 15 punti .

Parziali (21-17,44-33,69-48)

FENERBAHCE – PANATHINAIKOS (84-63)

Nel secondo match di giornata arriva un’altra vittoria casalinga, quella del Fenerbahce sul Panathinaikos di Gentile che mette a referto 2 punti in 17 min. Nel primo periodo dopo un avvio molto equilibrato , i padroni di casa chiudono sul +11 con un parziale di 6-0 nel finale . Nel secondo quarto i turchi con Sloukas  vanno sul 42-22. Il primo tempo si conclude 44-28 nel quale il Fenerbahce  ha messo subito un vantaggio importante tra sé e i suoi avversari. Nel terzo quarto gli uomini di Obradovic  volano sul + 21 con Nunnally da tre punti .Nell’ultima frazione di gioco non ci sono problemi per la squadra turca , che conquista la sua undicesima vittoria stagionale con un Datome da 16 punti .Il finale è 84-63. Per i greci arriva l’ottava sconfitta.

Parziali (27-16,44-28,60-45)

MACCABI TEL AVIV – STELLA ROSSA (67-71)

Nella terza gara di serata arriva una vittoria importantissima per la Stella Rossa in chiave qualificazione che vince sul campo del Maccabi. Nel primo tempo  c’è grande equilibrio tra le due squadre  che sentono l’importanza della gara in cui i padroni di casa hanno provato la fuga ,ma gli ospiti con una grande reazione riaprono i giochi. Si va negli spogliatoi sul 34-33 in favore dei padroni di casa. Nel  secondo tempo con Jenkins la squadra di Belgrado trova il vantaggio sul 42-41, ma gli uomini di Bagatskis hanno una reazione riuscendo a chiudere in vantaggio con una tripla di Goudelock per il 54-48. Nell’ultimo quarto con un parziale decisivo di 23-13 i biancorossi si costruiscono il successo. Il finale è 67-71 ,per la Stella Rossa  arriva la decima vittoria per il Maccabi arriva la dodicesima sconfitta. Grande prestazione di Jovic con 14 punti .

Parziali (17-16,34-33,51-48)

BARCELLONA – EFES (89-78)

Nell’ultimo match di serata il Barcellona ottiene la sua sesta vittoria tra le mura amiche , battendo i turchi dell’Efes con una grandissima prestazione di Koponen da 20 punti. Nel primo quarto le due squadre segnano con molta fatica ,infatti il  punteggio è molto basso 16-15. Nel secondo periodo la situazione non cambia,ma gli ospiti chiudono in vantaggio sul 33-34 . Nel terzo quarto dopo un avvio favorevole ai turchi, i padroni di casa reagiscono allungando sul +10 63-53 . Nell’ultima frazione l’Efes prova a riaprirla con una tripla di Paul per l’80-78, ma gli spagnoli piazzano un parziale di 9-0 decisivo per la vittoria. Il finale è 89-78. Per l’Efes arriva il secondo K.O consecutivo.

Parziali ( 16-15,33-34,63-53)

Commenta
(Visited 47 times, 1 visits today)

About The Author

Lorenzo Lubrano Nato il 22-08-1996 a Legnano (Mi), ho conseguito il diploma di liceo linguistico, frequento il primo anno di Linguaggi Dei Media (Università Cattolica Milano), ho giocato a basket per 8 anni, collaboro con la web radio milanese RadioBlaBla dove conduco una trasmissione dedicata al basket.