Super partenza per le giovanili Carpedil

Super partenza per le giovanili Carpedil: “Giusta mentalità, si può ancora migliorare”

Insaziabile U19 nel difficile match contro la Dike Napoli, successo anche per l’U17 a Caserta

Inizio scoppiettante di campionato per le formazioni giovanili della Carpedil Salerno Basket ’92. Sorridono infatti sia l’Under 17 che l’Under 19, vittoriose all’esordio rispettivamente contro Gym Caserta (in trasferta) e Dike Napoli al PalaSilvestri. Particolarmente incisiva la vittoria dell’U19 contro le partenopee, squadra tra le maggiori accreditate alla vittoria finale del girone e allenate dall’ex di turno, Giancarlo Natale: 85-60 il finale in favore delle granatine di Alex Blanco e Sara Braida (20-9; 29-17; 15-15; 21-19 i parziali nel dettaglio), con un’ottima partenza che ha visto subito accelerare le salernitane. In evidenza Viale, la classe ’99 Assentato (ben 23 punti) e Carcaterra sotto le plance. “Si può ancora migliorare tanto ma abbiamo fatto una buona prestazione contro una delle avversarie più forti – ha dichiarato il direttore sportivo De Sio – Le ragazze hanno gestito il risultato negli ultimi due quarti, seppur con qualche passaggio a vuoto in fase difensiva. Un’ottimale base di partenza, comunque, per creare qualcosa di importante”. Oltre ai 23 punti di Assentato, il tabellino è completato con Carcaterra 18, De Sanctis 6, Viale 19, Dentamaro 6, Maggiore 6, De Mitri 4, Manfra 2, Pierro 1, Magro, Cartolano, D’Avanzo.

Da segnalare anche la discreta cornice di pubblico che s’è divertita molto nell’impianto del rione Matierno. Tra i più felici, ovviamente, c’è patron Angela Somma. “Un risultato storico, non vincevamo da anni contro Napoli con un tale scarto. Ho visto una squadra con la giusta mentalità, aggressiva e con la voglia di vincere. Complimenti alle ragazze e al direttore che ha scelto bene”, ha affermato il presidente.

Sorrisi, come accennato, anche dalle ragazze dell’ U17 che hanno espugnato Caserta con il risultato di 48 – 58. Anche in questo caso molto bene Assentato (top scorer con 23 punti) e De Mitri 17, tabellino completato da Casaburi 5, Magro 5, Tenuta 4, Vischi 2, Caputo 2, Lambiase, Bisogno e Musumeci.

Prossimi impegni imminenti: l’U19 se la vedrà ad Ariano Irpino contro la MCS Hydraulics il 4 novembre alle 20:15, mentre l’U17 si esibirà sul parquet amico del PalaSilvestri domani, 29 ottobre, alle 19:30 contro il GS Meomartini.

Responsabile Comunicazione

Alfonso Maria Avagliano

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author