Tarros, contro l'Ardita per tornare alla vittoria

Ritornare subito alla vittoria e cancellare il passo falso della scorsa settimana a Chiavari: questo l’obiettivo della Tarros che si prepara ad ospitare al PalaSprint, domenica 11 dicembre, l’Ardita Juventus.

La squadra genovese si trova attualmente a metà classifica ma, come dimostrato dal match di sette giorni fa perso dalla Tarros con la penultima del girone, questo poco conta e non deve certo influire sull’atteggiamento con il quale si scende sul parquet, come sottolinea coach Padovan: «Il campionato di quest’anno, più di quello della scorsa stagione, è molto livellato, non ci sono corazzate e squadre materasso. Noi ne abbiamo dato riprova la scorsa giornata, ma non siamo certo stati i soli a fare un passo falso. I ragazzi sanno che non devono mai abbassare la guardia: determinazione ed umiltà sono fondamentali, altrimenti si parte già sconfitti almeno a metà. L’Ardita Juventus è una buona formazione, che si è ulteriormente rinforzata con un lungo e verrà al PalaSprint per provare a chiudere nel migliore dei modi il girone d’andata. Cosa che, ovviamente, vorremo fare anche noi».

I bianconeri devono continuare a fare a meno (e sarà così ancora per molto) di Andrea Russo, ma, a parte i problemi ad una caviglia per Canti, la settimana è stata meno travagliata delle precedenti. «Dopo un mese molto difficile – conferma il coach – finalmente siamo riusciti ad allenarci bene: è stata una settimana intensa, di duro lavoro e grande impegno. Abbiamo preparato bene la partita; come sempre sarà il parquet ad emettere il verdetto, ma noi ci arriviamo consapevoli di aver lavorato molto».

Palla a due domenica 11 dicembre, al PalaSprint, alle 18.00. Arbitrano Davide De Angelis di Genova e Gabriele Rigato di Rapallo (GE).

Commenta
(Visited 16 times, 1 visits today)

About The Author