Techmania Battipaglia, capitombolo a Cagliari

da Metropolis:

TECHMANIA BATTIPAGLIA, CAPITOMBOLO A CAGLIARI.

In serie A2, T. R. G. Stabia supera S. Marinella, la Carpedil Salerno esce sconfitta da Viterbo.

Si è fermato in Sardegna il magic moment del Techmania Battipaglia. Contro il C.U.S. Cagliari, le campane sono state sconfitte 88-71, nonostante una buona prima parte di gara, che però non è bastata. Ndjok (12), Williams (20), Trefferts (21) e compagne hanno mollato nella ripresa, prestando il fianco alle atlete locali. «Avevamo iniziato con lo spirito giusto, poi in balia della forza di Cagliari. C’è stata grande disattenzione – ha commentato coach Riga – anche se per lunghi tratti siamo rimasti attaccati al punteggio. Malissimo sotto canestro, a parte Treffers, niente dalle altre, tranne Williams. Non sappiamo eseguire determinate richieste tecnico-tattiche».

Nel girone C della serie A2, il T. R. G. Stabia di Potolicchio (16) e Voynova (16) ha confermato la crescita delle ultime uscite, superando S. Marinella per 59-47, e rialzando la testa in classifica, dove all’ultimo posto resta la Carpedil Salerno, nuovamente sconfitta, stavolta per mano del Defensor Viterbo (66-56).

Antonio Pollioso 

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author