Techmania Battipaglia, l'entusiasmo di Francesca Fabbricini: “Il gruppo mi ha accolta benissimo”

La sua nuova casa si chiama Pala Zauli, il suo futuro è targato Convergenze Battipaglia. Salutata Pescara, Francesca Fabbricini ha iniziato da una settimana la sua avventura battipagliese.

Un’avventura che il lungo classe 1999 giudica: “Molto positiva, nonostante la fatica dei primi giorni per andare ai ritmi richiesti dallo staff. Mi sono comunque subito ambientata, tutte le ragazze mi hanno aiutato a superare le prime difficoltà. Adesso che incomincio ad andare ai ritmi giusto punto a fare bene e a migliorarmi ogni giorno di più”.

Intanto alle porte ecco il ritiro di Malè: “Saranno dieci giorni molto importanti, sia per la crescita della squadra che personaleil pensiero di Fabbricini -. Penso, infatti, che sia una grande opportunità, perché non avendo mai fatto esperienze simili questa è l’occasione giusta per imparare ancora di più dalle ragazze più esperte”.

Nel week-end, poi, spazio anche alle prime amichevoli, quelle utili per provare a dare le prime risposte sul campo.

Commenta
(Visited 22 times, 1 visits today)

About The Author