Techmania Battipaglia, si chiude una settimana di fuoco

Si chiude una settimana di fuoco

Coach Dragonetto: “Necessario cambiare registro”

Operazione riscatto. Non servono altre parole a ventiquattro ore dalla palla a due della Techmania Battipaglia di serie A3.

Sabato alle ore 15:00 al Pala Zauli, contro il fanalino di coda Quartu Sant’Elena, servirà una prova di maturità da parte della squadra, perchè la brutta sconfitta rimediata nel recupero di campionato contro Stelle Marine Roma pesa ancora. Obbligatorio, dunque, voltare subito pagina e riprendere il cammino intrapreso nelle settimane scorse con il doppio successo esterno, del resto ora c’è bisogno di vincere anche davanti al proprio pubblico.

Per riuscirci sarà fondamentale: “Cambiare immediatamente registro” – dice Francesco Dragonetto coach delle Lady -. “Con lo stesso atteggiamento avuto mercoledì sera rischiamo un’altra scoppola. Ma le ragazze devono capire che non è la vittoria o la sconfitta che deve farci ragionare, bensì lo spirito e la voglia abbinati alla crescita costante di un gruppo sul quale stiamo puntando molto“.

Ed allora sotto con i fatti. 

Responsabile Comunicazione

Enrico Vitolo

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author