Teramo, squalifica del Pala Scapriano: il comunicato della società

Dopo la bella vittoria del derbyssimo contro Campli e i festeggiamenti per l’anno appena trascorso, l’Adriatica Press Teramo ha ricominciato ad allenarsi a ritmo serrato in vista del prossimo match contro Fabriano.

Bisogna però ancora risolvere il rebus della squalifica di tre giornate inflitta dal giudice sportivo al Pala Scapriano, dopo le vicende post derby contro Chieti. La società biancorossa ha subito fatto ricorso e proprio domani ci sarà a Roma l’esame a riguardo, con la conseguente soluzione dell’enigma. Nel caso di mancato o parziale accoglimento il match contro Fabriano si giocherà a Chieti, presso il Palazzetto “Colle Dell’Ara” in via Pescasseroli, con palla a due alle ore 18:00.

L’Adriatica Press Teramo comunicherà ai tifosi e agli organi di stampa i prossimi aggiornamenti sulla vicenda.

Fonte: Ufficio Stampa Adriatica Press Teramo

 

Commenta
(Visited 34 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.