Terza conferma in casa Oleggio Basket: è Tommaso Somaschini

Terzo tassello confermato. L’Oleggio Magic Basket annuncia la riconferma di Tommaso Somaschini, play classe 2001. Il giovane atleta, di scuola Robur et Fides Varese, calcherà per la seconda stagione un palcoscenico nazionale con l’obiettivo di continuare a migliorare dopo il buonissimo esordio, purtroppo interrotto, nella stagione passata. Con Somaschini si chiude il cerchio degli Squali confermati.

Le parole del General manager Daniele Biganzoli: «Con Tommaso continuiamo un percorso iniziato la scorsa stagione con l’obiettivo di farlo crescere e renderlo sempre più pronto per la categoria. Nonostante la giovane età ha dimostrato carattere e determinazione e siamo certi che potrà dare tanto alla squadra».

Le parole dello Squalo: «Sono molto felice di giocare ancora a Oleggio, il forte interesse reciproco mi ha portato a non poter rinunciare a un ambiente ideale per me per poter crescere e migliorare. Poi dopo un anno così particolare la voglia di ripartire è tanta! Per me quest’anno sarà fondamentale, nella passata stagione ho preso fiducia poco per volta, ora mi aspetta una fase con più responsabilità durante la quale dovrò dimostrare il mio valore, accompagnato da tanto lavoro e dedizione. Lottare in partita al fianco di un capitano come Pilo è solo fonte di motivazione e orgoglio, sia lui sia Olly sono due esempi e certezze che in squadra vorrei sempre. I nuovi compagni li conosco poco, ma sono convinto che con una guida come coach Passera riusciremo a trovare la giusta chimica e toglierci soddisfazioni e far divertire i nostri tifosi».

Elena Mittino 

Responsabile Ufficio Stampa 

Commenta
(Visited 14 times, 1 visits today)

About The Author

Martino Ruggiero Nato a Taranto, trasferito a Roma tre anni fa per inseguire il mio sogno e per studiare Giurisprudenza, 21 anni. Seguo qualsiasi sport da quando sono nato. Per la pallacanestro ho fatto il giocatore, l'allenatore e il telecronista ma i tasti più consumati del mio telecomando sono quelli che mi portano al calcio. Amante delle storie sportive, da raccontare, da leggere e da ascoltare. Appassionato di viaggi, non conosco un stato d'animo diverso dall'ottimismo.