Tezenis Verona: Boscagin e Zanus Fortes in visita al Biddy Basket Scaligero

Boscagin e Zanus Fortes in visita al Biddy Basket Scaligero

Soltanto il capitano della Tezenis Giorgio Boscagin poteva scatenare tanto entusiasmo tra gli “Aquilotti” del Biddy Basket Scaligero. “Bosca” e il team manager Zanus Fortes sono stati ospiti di Gianfranco “Pedro” Paiola, responsabile del Biddy Basket, ieri pomeriggio presso la palestra dell’Istituto “Marconi” di Verona. Due ore di giochi e divertimento per i minicestisti gialloblù che, per l’occasione, hanno avuto un istruttore d’eccezione: Renato Caroli. “Renatone”, direttore del Folgaria Basketball Camp ed ex responsabile del settore giovanile della Scaligera Basket, nella prima ora ha intrattenuto il gruppo “Scoiattoli” e nella secondo il gruppo “Aquilotti”. Un pomeriggio indimenticabile quindi per i bambini e pure per i tanti genitori presenti in palestra che si sono divertiti a fotografare i propri figli con questi grandi personaggi del basket veronese e non. Giorgio Boscagin ha poi risposto alle domande degli Aquilotti, ricordando i tempi in cui era nel settore giovanile della Scaligera: “La prima volta che entrai in palestra al Coni di Basso Acquar, mi accolse proprio Pedro Paiola”. Il capitano veronese è stato poi premiato con due gigantografie: una odierna e una di “ieri”. Il lungo pomeriggio si è concluso con la classica foto di gruppo e con gli autografi che Bosca e Zanus hanno firmato ai minicestisti scaligeri.

Andrea Etrari

Commenta
(Visited 41 times, 1 visits today)

About The Author