Theodore è spaziale: la Supercoppa va a Milano!

1°QUARTO – 11 la valutazione di Jordan Theodore, con un Goudelock presente ma febbricitante, le chiavi dell’Olimpia sono affidate al “macedone” che con le sue penetrazioni mette in serie difficoltà la difesa della Reyer, il suo tabellino recita 8 punti 3 rimbalzi e 2 assist. 7 i punti dell’accoppiata Peric e De Nicolao, entrambi in uscita dalla panchina come in occasione della partita di ieri con Sassari, danno la scossa all’Umana aumentando la produzione offensiva il croato, quella difensiva l’ex play reggino. Punteggio 1°quarto: Venezia 17 Milano 26

2°QUARTO – 9 i punti di Theodore, anche nella seconda frazione è il protagonista principale della partita, letteralmente immancabile quando penetra, un pò meno quando deve tirare da fuori. Prestazione condita anche da 4 assist(2 nel quarto) e 4 falli subiti. 7 i punti di Jenkins nel quarto, la guardia ex Pistoia si iscrive alla partita praticamente nel finale di tempo portando da solo Venezia sul -1, ma è ancora Andrea De Nicolao il migliore dei suoi non tanto per le cifre ma per la difesa su Theodore, limitandolo al massimo dopo 1 quarto e mezzo dove ha fatto quello che ha voluto. Punteggio dopo il 2°quarto: Venezia 39 Milano 40

3°QUARTO – 10 i punti di Theodore, è ancora lui il migliore in campo, prima costringe alla panchina De Nicolao per falli (4) e poi ne approfitta per tornare a dominare la partita in lungo e in largo salendo a 27 punti con 10/15 da 2 punti.  Ancora assente dalla partita Goudelock, solamente 3 punti e con 1/7 dal campo per il “mini-mamba”. 7 i punti di Bramos, il greco è praticamente perfetto ad inizio secondo tempo soprattutto da oltre l’arco (3/4). Punteggio dopo il 3°quarto: Venezia 55 Milano 58 

4°QUARTO – Si iscrive alla partita finalmente Goudelock che con una sfuriata in apertura di ultima frazione cerca di spaccare in due la partita con il contributo di M’Baye in entrambe le metà campo, raggiungendo la doppia doppia 14 punti e 10 rimbalzi per lui. Ma Venezia risponde all’Olimpia con Johnson e Peric tenendo la partita aperta fino alla fine. Partita chiusa dai liberi prima di Theodore e poi di Goudelock. Punteggio finale: Venezia 77 Milano 82

Commenta
(Visited 207 times, 1 visits today)

About The Author

Marco Papini Marco, 28 anni, diplomato in ragioneria e istruttore di 1°grado FIT. Seguo il basket da circa 8 anni tifoso dell'Olimpia e dei Denver Nuggets.