Una Torino imprecisa cade sul parquet di Battipaglia

Torino cerca il riscatto dopo la sconfitta casalinga contro Vigarano, caratterizzata da moltissimi errori al tiro.
6-0 in avvio di gara per Battipaglia che sfrutta gli errori clamorosi da sotto canestro della Fixi Piramis, come se la maledizione del match con Vigarano non fosse ancora finita. 7-1 di controparziale Torino con Tikvic che finalmente si sblocca mettendo a segno un canestro più fallo: 7-7 dopo 4’. Il sorpasso avviene con un altro canestro di Tikvic su grande assistenza di Bruner; 11-9 a 4’03” dalla prima sirena e timeout Treofan. 7-0 di Battipaglia che si porta avanti di 4 lunghezze (16-12) a 2’05” dalla prima pausa. Dopo 2 punti di Bruner altro 5-0 delle padrone di casa: 21-14 Treofan e timeout per coach Spanu. 4-0 in chiusura di frazione per le pantere firmato Bruner (già a 11 punti) e Davis: 21-18 alla sirena di fine quarto.
Subito il pareggio di Torino con la bomba di Kacerik. Nuovo vantaggio Fixi Piramis col canestro di Bruner (23-21 dopo 1’20”). Dopo 3’ di gioco, col punteggio in parità, esce dal campo Martina Kacerik dopo aver messo male la caviglia destra. 4-0 tutto di marca Tikvic e Torino si porta sul +4 (27-23 a 6’ dall’intervallo lungo). Una fenomenale Williams (già 18 punti per lei) firma il 10-0 Treofan che torna sul +6 a 4’09” dalla sirena di metà gara; timeout chiamato da coach Spanu. Parziale aperto di 14-0 per le padrone di casa che allungano a +10 (37-27). Un libero di Bruner permette a Torino di chiudere il primo tempo a -9. La zona delle padrone di casa mette in difficoltà le piemontesi.
Torino torna a -7, ma una tripla di Trimboli riporta Battipaglia avanti di 10. La Fixi Piramis risente della brutta serata offensiva di Davis, ferma ancora a 2 punti. Un altro canestro di Williams permette alla Treofan di arrivare al massimo vantaggio di 12 lunghezze dopo 3’ (44-32). Porcu da tre punti e le padrone di casa scappano sul +14 (49-35” dopo 4’). Torino fino a questo momento tira col 33% da due; difficile recuperare così. Ancora Porcu da tre: +17 a 4’31” dalla penultima sirena. Timeout Fixi Piramis. Pascalau e Verona firmano il +21 Battipaglia (56-35 a 2’29” dalla fine del terzo quarto). Un libero di Bruner chiude la frazione con un passivo di 18 punti per Torino.
4-0 delle piemontesi firmato Davis e Quarta, ma l’indemoniata Williams piazza la tripla che riporta Battipaglia a +18 (64-46 dopo 2’30”). Torino aumenta l’aggressività in difesa e questo le permette di riportarsi a +15, ma la Treofan gestisce abbastanza agilmente il vantaggio, forte anche di una Williams in assoluto stato di grazia. Torino si riporta a -13 (70-57) con un canestro da sotto di Tikvic con meno di 3’ sul cronometro. Ancora Williams chiude la porta in faccia alla rimonta delle pantere: per lei 36 punti, compresi i due a 44” dal termine che significano +15 e vittoria per la Treofan. Torino paga le bruttissime percentuali al tiro delle prime tre frazioni e l’incapacità di arginare difensivamente una Williams letale.

LE PAROLE DI COACH MARCO SPANU
“Non ci siamo presentate alla partita. Dopo un inizio abbastanza combattuto abbiamo smesso di giocare. Non deve succedere una cosa del genere, a maggior ragione contro un’avversaria diretta. Non c’è molto da dire dopo una sconfitta del genere, c’è solo da rimboccarsi le maniche e lavorare più duramente”.

IL TABELLINO DEL MATCH

TREOFAN BATTIPAGLIA-FIXI PIRAMIS TORINO 74-63 (21-18, 16-10, 21-12, 16-23)
BATTIPAGLIA: Orazzo 4, Chicchisiola, Porcu 6, Verona 2, Trimboli 8, Policari, Williams 36, Trucco 2, Vella, Pascalau 9, Andrè, Sotiriou 7. All. Riga
TORINO: Pertile, Giacomelli, Tikvic 13, Kacerik 5, Quarta 8, Bruner 33, Cordola, Marangoni, Davis 4, Gatti. All. Spanu. Ass. Terzolo.

Commenta
(Visited 25 times, 1 visits today)

About The Author