Torna a sorridere la Nmc; venerdì sfida al Taranto

Torna a sorridere la Nuova Matteotti Corato impegnata nel campionato di serie C Femminile. Dopo la battuta d’arresto arrivata per mano della Futura Brindisi, le ragazze di coach Nicola Catalano, prive di Basile e Uniti, regolano a domicilio il San Vito (41-67) in una gara senza mai storia. Un punteggio destinato ad essere ancor più rotondo se non fosse per il calo di intensità verificatosi nell’ultimo quarto, così come dimostra l’ultimo parziale vinto dalle brindisine (17-10). Poco male, il recupero dell’infortunata De Gennaro (11 punti) e le risposte ricevute ottenute da tutto il collettivo, specialmente da chi ha un minutaggio inferiore, rendono soddisfatto il tecnico biancoblue.

CONCENTRAZIONE“Se avessimo mantenuto la stessa concentrazione e la stessa intensità per tutto l’arco del match, beh il vantaggio finale sarebbe di gran lunga diverso. Nell’ultimo quarto ci siamo lasciati andare, effettuato delle scelte sbagliate in attacco gestendo poco e male i possessi. Stesso discorso per la fase difensiva, basti pensare che su 41 punti realizzati dagli avversari ne abbiamo subiti 17 solo nell’ultima frazione di gioco. Non dobbiamo mai allentare la presa – avverte coach Catalano – e pensare che possa essere una passeggiata, né prima né durante.”

RISPOSTE POSITIVE“E’ una vittoria comunque soddisfacente – conclude Catalano – è chiaro che quando emergono dei limiti, si guarda a quelli per volerli superare e si dà quasi per acquisito ciò che di positivo è stato fatto. Abbiamo recuperato un elemento per noi importante come De Gennaro, mancavano Basile e Uniti ma soprattutto son contento per le risposte date da chi ha meno confidenza con il parquet. Lavoriamo sodo in vista del Taranto, altra compagine tecnicamente molto valida e che presenta nel proprio roster giocatrici con tasso tecnico elevato. Cosa ci aspetta? Un’altra prova dura in cui dimostrare di aver fatto passi in avanti, ci misureremo con il campo e con noi stesse. Spero che la determinazione, però, non si trasformi in ansia e frenesia che poi paghiamo caro.”

Dirigeranno l’incontro i signori Soldano Michele e Barracchia Daniele di Trani con palla a due prevista per le ore 18,30.

Di seguito i tabellini dell’ultimo incontro.

Basket School S. Vito – Nuova Matteotti Corato 41-67

Basket School S. Vito: Bocina, Fiusco, Ciurlo, Massafra, D’Elia, Serpentino, Bocina I., Lancarella, Carluccio, Daniele, Conze, Renis. Coach: Vitale

Nuova Matteotti Corato: Patruno 4, D’addato, Annoscia 16, Rinaldi 5, De Gennaro 11, Lenzu 6, Martinelli 3, Amorese 4, Minoia 12, Coach: Catalano.

Parziali: 8-20, 4-15, 12-22, 17-10

Arbitri: Perrone e Caroli

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author