Toti salva ancora la Virtus Roma, ora la parte difficile

Probabilmente gli ultimi 4000 euro sborsati da Claudio Toti in onore di Roma. L’ultimo atto d’amore dell’ex patron virtussino serve a guadagnare tempo e provare a vendere la società. La Virtus Roma ha pagato la rata della FIP  e ora è selva.

Il prossimo passo, quello più difficile, sarà a fine luglio quando bisognerà portare a Roma un nuovo proprietario della Virtus per dare il via all’iter di iscrizione al campionato.

Commenta
(Visited 310 times, 1 visits today)

About The Author

Martino Ruggiero Nato a Taranto, trasferito a Roma tre anni fa per inseguire il mio sogno e per studiare Giurisprudenza, 21 anni. Seguo qualsiasi sport da quando sono nato. Per la pallacanestro ho fatto il giocatore, l'allenatore e il telecronista ma i tasti più consumati del mio telecomando sono quelli che mi portano al calcio. Amante delle storie sportive, da raccontare, da leggere e da ascoltare. Appassionato di viaggi, non conosco un stato d'animo diverso dall'ottimismo.