Tramec, benvenuta sull'ottovolante!

A Livorno la Tramec ottiene l’ottava vittoria consecutiva e conquista la seconda piazza in classifica dietro alla capolista Forlì, costringendo la CFG al 32% dal campo e vincendo la battaglia a rimbalzo, dove Benfatto s’aggiudica il duello col temuto Ravazzani. In avvio i locali si portano subito sul 4-0 con Giampaoli e Artioli ma Cento replica con tre siluri dalla lunga distanza (Demartini, D’Alessandro e Contento), prendendosi l’inerzia dell’incontro e costringendo Quilici alla prima sospensione, nel momento in cui il vantaggio raggiunge le otto lunghezze (8-16, 7’). I padroni di casa si riportano sotto con quattro punti in fila di Perin, la Tramec risponde con Fontecchio prima e Benfatto poi. I biancorossi tentano a più riprese la fuga, ma sprecano troppo dalla lunetta (3/9 a metà, 6/17 alla fine) e a fine secondo quarto si rientra negli spogliatoi sul 29-37. A campi invertiti Andreaus aggiorna subito il massimo vantaggio sul “+11”, Livorno rientra improvvisamente a “-3” (41-44) ma Contento la ricaccia subito indietro con una tripla e due assist al bacio per Fontecchio prima e Demartini poi (41-51, 27’). L’ennesimo time-out dei labronici non riesce nell’intento di interrompere il parziale degli emiliani, che aumentano successivamente il divario con Brighi e Fontecchio (41-59). La quarta frazione si apre con una sequenza di Giampaoli, ma D’Alessandro ristabilisce subito le distanze e la Tramec vola in seguito a “+19” (52-71), prima di rallentare e consentire ai toscani di rendere meno severo il passivo. Nel finale Cento festeggia il ritorno in campo di Locci e si gode l’ottava perla consecutiva, che rappresenta la striscia vincente più lunga all’interno del girone e vale il secondo posto in graduatoria. Per la truppa allenata da “Lupo” Giordani, ora, il ritorno al Pala Ahrcos per il derby con Faenza, in programma per sabato prossimo.
CFG LIVORNO-TRAMEC CENTO 60-73
PARZIALI: 16-20, 13-17, 14-22, 17-14.
LIVORNO: Perin 11, Giampaoli 15, Marco Creati 2, Bruno, Banchi 7, Filippo Creati 2, Mariani 11, Artioli 8, Ravazzani 4, Thiam. All. Quilici.
CENTO: Fontecchio 14, Brighi 7, Contento 8, D’Alessandro 8, Demartini 10, Pederzini, Benfatto 15, Andreaus 8, Locci, Caroldi 3. All. Giordani.
ARBITRI: Giovannetti, Bonotto.
Michele Manni
Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author