Tramec Cento, al PalAhrcos arriva CFG Livorno

Alle ore 21 di sabato la Tramec riceve al PalAhrcos la CFG Livorno, con l’obiettivo di ottenere la prima vittoria casalinga stagionale. Principale realtà cestistica della città labronica, la CFG è una società da sempre attenta ai prodotti del territorio, specie se di formazione locale. Allenatore dei livornesi è Daniele Quilici: tecnico cresciuto a Empoli, da vice prima e da capo poi, al primo anno in quel di Livorno ha portato i toscani ai preliminari di Coppa Italia dopo aver conquistato il secondo posto al termine del girone di andata, per poi chiudere al quarto posto la stagione regolare e uscire a testa alta con Siena in semifinale. Marco Perin è un playmaker di scuola Mens Sana Siena, regista di classe 1993 ma con alle spalle già tre campionati da protagonista in questa categoria tra Riva del Garda, Montegranaro e Rimini. Leonardo Mariani è una guardia con precedenti a Cecina, Napoli e Firenze. Jacopo Lucarelli e Giorgio Artioli sono due ali cresciute nel settore giovanile dei labronici, che già da alcune stagioni fanno parte della prima squadra nonostante l’ancor giovane età. Nicolò Ravazzani è un centro originario di Varese ma con trascorsi ad Acireale, Cecina, Empoli e Montegranaro, da tempo tra i migliori rimbalzisti della categoria ma assente per infortunio in occasione del precedente impegno di campionato. Dalla panchina escono il playmaker Alessandro Banchi, figlio dell’ex coach di Siena e Milano Luca, le guardie Marco Creati e Alberto Granchi, ex Pontedera, e i centri Lorenzo Bruno, ex Mens Sana Siena e Tigers Forlì, e Iba Thiam, senegalese con predisposizione per il rimbalzo e la stoppata. Arbitreranno Francesco Menegalli di Grezzana (VR) e Giulia Sartori di Arsiè (BL). La Benedetto XIV comunica che è stata indetta per sabato 6 novembre (Tramec Cento-Unieuro Forlì) la “giornata biancorossa”, per la quale gli abbonamenti non saranno considerati validi e l’ingresso sarà a pagamento per tutti. Prima, durante e dopo la partita con Livorno, i tifosi biancorossi potranno prenotare il loro posto in pullman per la trasferta di Faenza in programma per domenica 18 ottobre, presso il bar dell’impianto.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author