Tramec Cento di scena a Santarcangelo

Ad appena 72 ore dalla trasferta di Trecate, la Tramec s’appresta ad affrontare un nuovo viaggio. La meta è questa volta Santarcangelo di Romagna, dove mercoledì affronterà i padroni di casa della Dulca, con palla a due in programma per le ore 18. Partita con l’obiettivo di mantenere la categoria conquistata in estate e valorizzare i giovani, la Dulca si è in realtà affermata come una delle principali realtà del girone sin dalla prima giornata, in cui sbancò il Pala Ahrcos col punteggio di 77-81, ispirata dai 29 punti di Francesco Bedetti, dai 16 di Cardellini e dai 15 di Luca Bedetti. Rispetto ad allora gli uomini allenati da Davide Tassinari, tecnico alla prima esperienza in questa categoria e cresciuto nel settore giovanile locale, hanno inanellato altri nove successi e chiuso il girone di andata a quota venti punti, che gli sono valsi la quarta piazza dietro a Forlì, Cecina e Piacenza, a pari merito con Cento e Piombino. Punto di forza di Santarcangelo è un collettivo affiatato e consolidato, incentrato su ben otto giocatori cresciuti nel settore giovanile locale e integrato in sede di mercato da tre ritorni e una sola novità rappresentata dal playmaker Mattia Cardellini, metronomo pesarese con precedenti a Fossombrone, Firenze e Crema. Elementi principali degli Angels sono le guardie Gioele Moretti e Luca “Bomba” Pesaresi, giocatore riminese con parecchi punti nelle mani spesso utilizzato da sesto uomo tattico, le ali Francesco e Luca Bedetti, fratelli e atleti da categoria superiore, e Alberto Saponi, centro cesenate con trascorsi a Vigevano, Capo d’Orlando, Livorno e Civitanova. Dalla panchina escono anche gli esterni Nicola Bianchi e Julian Gualtieri, originario di San Marino ma reduce da un paio di stagioni tra Forlì e gli Stati Uniti, e il centro Matteo Botteghi, determinante all’andata nel momento in cui fu chiamato a sostituire capitan Saponi. Arbitreranno la gara di apertura del girone del ritorno, Andrea Valzani di Martina Franca (TA) e Pierluigi Marzo di Lecce (LE). Al seguito di capitan Caroldi e soci sono previsti circa 200 tifosi provenienti da Cento.
Michele Manni
Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author