TRASFERTA A VENEZIA PER LA SACES MAPEI GIVOVA

 

Il doppio impegno campionato-eurocup non lascia giorni di riposo alla Dike Napoli che, nel pomeriggio di oggi, raggiungerà Venezia per sfidare domenica sera alle 18:00 l’Umana. La Saces Mapei Givova è riuscita giovedì scorso a dare continuità al proprio percorso nella Eurocup dove è arrivata la seconda vittoria stagionale ai danni del Valosun Brno. Prestazione che ha rinfrancato tutto l’ambiente visto che, l’incredibile duplice infortunio ai playmaker in casa Dike, sta costringendo lo staff tecnico a ricercare in ogni partita soluzioni di emergenza. L’Umana Venezia sta rispettando con i fatti (4 vittorie su 5 in campionato e due ottime prestazioni in Eurocup con vittoria casalinga mercoledì scorso) che i pronostici che l’accreditavano tra le grandi della stagione potranno essere confermati. L’innesto della stella Christmas ha completato una formazione che aveva già in Ruzickova e nella ex Fontenette due straniere top per il nostro campionato; Carangelo, Dotto e Bagnara negli spot delle esterne sanno essere pericolosissime dalla media e lunga distanza, mentre Formica e Sandri assicurano rimbalzi e punti nel pitturato. La crescita della squadra è dimostrata dalla bellissima partita che domenica scorsa l’ha portate ad un soffio dalla vittoria nella trasferta di Schio: solo alcuni episodi sfortunati hanno costretto la formazione lagunare a cedere dopo un supplementare sul parquet delle campionesse d’Italia. Così coach Ricchini sulla trasferta: ‘Intanto sono contento per la vittoria di giovedì perché abbiamo fatto dei passi in avanti come intensità, presenza e attenzione in mezzo al campo: sembra che la squadra abbia individuato la strada giusta e speriamo di confermarlo. Rispetto alla Eurocup però, a Venezia avremo due straniere in meno e parecchie difficoltà in più nelle rotazioni. Venezia è in ottima condizione e l’aver perso al supplementare contro Schio lo testimonia: stanno avendo un cammino molto sicuro in campionato ma non andiamo sul loro campo a fare la vittima sacrificale.’ In casa Dike non ancora sciolti gli ultimi dubbi su chi saranno le tre straniere a referto ma una cosa è certa: domenica alle 18:00 a Venezia chi scenderà in campo è pronta a vendere cara la pelle!

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author