Trasferta amara per l'Etomilu Globo Giulianova

Ancora una volta il primo quarto di gioco è stato fatale all’Etomilu Globo Giulianova che è uscita sconfitta nettamente dal campo dell’Ambrosia Bisceglie. Il punteggio finale di 82-65 premia i ragazzi di coach Fantozzi più bravi nell’approcciare il match e nel resistere al ritorno dei giallorossi giuliesi. In casa Etomilu Globo non sono bastati ben 4 giocatori in doppia cifra per avere la meglio della formazione di casa che ha avuto nel terzetto GabarotaDrigoCecchetti il vero ago della bilancia.

Come si diceva la chiave della partita è stato il primo quarto dove i padroni di casa hanno letteralmente preso il largo grazie a Gambarota, autore di 11 punti nei primi 10′, e al lungo Drigo, pericoloso nel pitturato. Le percentuali molto alte al tiro: ben 12 su 15, facevano il resto lasciando a Giulianova il compito di rincorrere. Chiuso il primo quarto sotto di 16 (31-15) e con solo 3 rimbalzi arpionati, Gallerini e soci hanno costantemente cercato di rientrare in gara puntando molto sul tiro da fuori e sulle scorribande del già citato Gallerini e di Bartoli. Bisceglie però non si faceva trovare impreparata e trovando buone cose anche da Cecchetti e da Leggio chiudeva la prima metà gara sul +19 (50-31).
Nei secondi 20′ si assisteva in pratica al copione visto nei precedenti 10′. Giulianova, più con il cuore che con la testa, le provava veramente tutte arrivando sul -14 (51-37) ma non era la serata giusta per espugnare il parquet del PalaDolmen. Bisceglie infatti amministrava il vantaggio per tutta la seconda parte di gara fino al 82-65 che regalava ai ragazzi di coach Fantozzi una vittoria importante in chiave play-off.


AMBROSIA BISCEGLIE – ETOMILU GLOBO GIULIANOVA 82-65 (31-15, 50-31; 69-48)

Bisceglie: Torresi 4, Gambarota 21, Cecchetti 14, Drigo 18, Stella 4, Chiriatti 1, Ricchiuti, Cercolani 5, Totagiancaspro 1, Leggio 14. All. Fantozzi
Giulianova: Sacripante, Diener 4, Bartolozzi 5, Bartoli 15, Gallerini 13, Matrone 11, Cianella 4, Di Diomede ne, Scarpetti, De Angelis 13. All. Francani

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author