Trasferta chiave a Selargius per Il Ponte Casa d'Aste Milano

Trasferta chiave a Selargius per Il Ponte Casa d’Aste Sanga Milano

Momento decisivo della stagione per le Orange che dovranno affrontare domani una trasferta complessa in casa del Basket San Salvatore. Gara quella di Selargius che nasconde più di un’insidia, difficile passare sul campo della squadra sarda come dimostrato dalla sconfitta patita da Broni e dal successo stentato in volata di Genova.  All’andata fu vera battaglia con il successo del Sanga solo dopo un emozionante overtime vietato ai cuori deboli, il tutto condito dalla sfida nella sfida tra una superlativa Giulia Maffenini, 40 punti, ed una strepitosa Rozenberga, 33 alla sirena. E’ il vice allenatore de Il Ponte Casa d’Aste Milano Maurizio Mazzetto a spiegare le difficoltà della partita:” E’ un test davvero importante per le nostre ragazze, Selargius è un campo molto difficile. Possono contare su giocatrici di qualità, su tutte Rozenberga che ci creò molti problemi all’andata, e su una tifoseria calda ed appassionata. Le sconfitta di Broni e la vittoria molto sudata di Genova sono li a dimostrare tutte le insidie di questa trasferta, gara che per noi potrebbe essere il crocevia stagionale. Servirà grandissima concentrazione sin dall’avvio per evitare cadute di tensione che potremmo pagare caro”.

Palla a due domenica alle 16 presso la Struttura Geodetica di viale Vienna 1 a Selargius, arbitreranno i Sig.ri Andrea Bernassola di Palestrina (RM) e Marcello Callea di Porto Torres (SS).

Ufficio Stampa Sanga Milano

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author