Trasferta in terra umbra per la Fixi Piramis Torino

Trasferta in terra umbra per la Fixi Piramis Torino che domenica alle 18 affronterà la Pallacanestro Umbertide che occupa l’ottavo posto in classifica con sue soli punti di vantaggio sulle torinesi. La squadra di coach Petrachi è reduce dalle due vittorie esterne conquistate a Battipaglia e Vigarano. Salgono così a cinque le vittorie esterne in stagione: “Abbiamo dimostrato di avere giocatrici con grandissima personalità – spiega il coach torinese –  e siamo riuscite a ritrovare la fiducia nelle nostre potenzialità. Tutte le nostre giocatrici stanno crescendo in particolare le “esordienti” in serie A1 che nel corso del girone di andata ha migliorato l’approccio alla partita”. Dall’altro lato,  la Pallacanestro Umbertide è desiderosa di ritrovare la vittoria dopo la socnfitta contro la capolista Lucca per poter riprendere la marcia della playoff. “Sarà una sfida tra due delle tre migliori realizzatrici del campionato (Anderson e Simmons, NDR)  – continua Petrachi – la Simmons rappresenta il pericolo numero uno, ma dovremo essere brave a limitare la fisicità della Tivkic che all’andata ci aveva fatto molto male”. La pivot croata viaggia a 9 punti e 9 rimbalzi di media, mentre la guardia statunitense colleziona oltre 21 punti di media a partita. “Questo  match fa parte di un trittico fondamentale per la lotta per la salvezza. Proveremo a strappare i due punti anche in quest’occasione per poi concentrarsi sullo scontro diretto con Sesto San Giovanni”.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author