Trasferta infrasettimanale a Bologna per l'Acqua Vitasnella

Trasferta infrasettimanale a Bologna per l’Acqua Vitasnella che affronterà domani alle ore 20.30 all’Unipol Arena i padroni di casa dell’Obiettivo Lavoro.

GLI AVVERSARI

La Virtus del confermato coach Giorgio Valli ha conosciuto qualche difficoltà in questa prima parte di stagione, soprattutto per via dei numerosi infortuni che hanno colpito i bianco- neri, e si trova al momento nel gruppo che occupa dall’undicesimo al penultimo posto in classifica a quota 8 punti.

Domenica gli emiliani hanno però conquistato un importantissimo successo interno contro la Giorgio Tesi Group Pistoia, sconfitta per 76 a 72 grazie ai 17 punti di Courtney Fells e ai 15 di Simone Fontecchio.

Il quintetto

Bologna dovrà rinunciare nella gara di domani per problemi fisici ai due esterni statunitensi Allan Ray e Pendaris Williams. Play titolare dei felsinei è il confermato Abdul Gaddy, che sta decisamente migliorando le sue cifre rispetto all’anno passato con 12,3 punti di media a partita. Al suo fianco, viste le assenze di Ray e Williams, scenderanno in campo l’americano Courtney Fells, ingaggiato dalla Virtus a metà novembre dalla formazione argentina del San Lorenzo e subito positivo con 10,4 punti e 4,8 rimbalzi di media a match, e il prospetto, classe 1995, Simone Fontecchio, che sta facendo registrare 8,3 punti di media a sfida ed è reduce da una buona prestazione con Pistoia chiusa con 15 punti e 4 rimbalzi.

Sotto le plance coach Valli schiererà la coppia statunitense composta dall’ala Rod Odom, l’anno scorso in Grecia, al Drama, che sta ben figurando al debutto nel nostro campionato con 10.8 punti di media a gara, e dal roccioso e fisoco centro Dexter Pittman, che ha alle spalle

anche esperienze in NBA ai Miami Heat, e che, in questa prima parte di stagione, si è affermato come miglior marcatore degli emiliani con 13,6 punti di media a partita a cui aggiunge 7 rimbalzi e ben 5,9 falli subiti di media a match (secondo nella speciale graduatoria della Serie A).

La panchina

La lunghezza della panchina dell’Obiettivo Lavoro è forzatamente ridotta dalle assenze per infortunio. Le rotazioni degli esterni sono garantite dal bolognese Michele Vitali, fratello minore del Luca della Vanoli, che segna 6,1 punti di media a sfida, oltre che dai giovani, cresciuti nel vivaio bianco- nero, Tommaso Oxilia e Lorenzo Penna, entrambi classe 1998.

L’ala Valerio Mazzola, autore di una buona prima parte di campionato con 8,2 punti e 5,5 rimbalzi di media a gara e pericoloso anche dall’arco dei tre punti, e il lunghissimo Gino Cuccarolo (221 cm la sua altezza) sostituiscono invece i lunghi.

LA SITUAZIONE DELL’ACQUA VITASNELLA

L’Acqua Vitasnella sarà guidata anche domani dal vice allenatore Nicola Brienza, in attesa che si concludano le pratiche di tesseramento del nuovo coach Sergey Bazarevich, arrivato ieri sera a Cantù. A parte Marco Laganà non si segnalano problemi di infortuni per cui domani verranno decisi i cinque stranieri che verranno schierati dei sette a disposizione.

I PRECEDENTI

Quella tra Pallacanestro Cantù e Virtus Bologna è una sfida storica per il basket italiano. Acqua Vitasnella e Obiettivo Lavoro si sono infatti incontrate per ben 158 volte con un bilancio favorevole ai bianco- neri, che si sono imposti in 90 occasioni.

Il trend è rafforzato se consideriamo solamente le gare giocate in Emilia con i bianco- neri che hanno vinto 60 confronti contro i 16 dei bianco- blu.

Il massimo punteggio complessivo è stato fatto registrare nella stagione 88/89, quando la Vismara sconfisse in casa la Knorr per 119 a 104.

Il maggior divario a favore dei lombardi risale all’annata 87/88, con l’Arexons capace di imporsi sulla Dietor Bologna per 98 a 64.

Il massimo scarto a favore dei felsinei è invece più recente: nella stagione 1999/2000 la Kinder Bologna di Ettore Messina ebbe la meglio a Casalecchio sulla Canturina Servizi per 98 a 60.

GLI EX

C’è solamente un ex nella gara di domani tra Obiettivo Lavoro Bologna e Acqua Vitasnella Cantù.

Kenny Hasbrouck ha infatti vestito la maglia bianco- nera nella stagione 2012/2013 facendo registrare 12,3 punti e 1,9 assist di media nelle 23 partite disputate.

ACQUA VITASNELLA CANTU’

4 Jared Berggren

5 Abass Awudu

7 Brady Heslip

12 Ruben Zugno

18 Jakub Wojciechowski

20 Luca Cesana

25 JaJuan Johnson

32 Amedeo Tessitori

41 Kenny Hasbrouck

69 Walter Hodge

All. Nicola Brienza

OBIETTIVO LAVORO BOLOGNA

1 Dexter Pittman

2 Simone Fabiani

3 Michele Vitali

8 Gino Cuccarolo

9 Abdul Gaddy

13 Simone Fontecchio

14 Valerio Mazzola

15 Tommaso Oxilia

20 Courtney Fells

22 Lorenzo Penna

24 Rod Odom

All. Giorgio Valli

Obiettivo Lavoro Bologna – Acqua Vitasnella Cantù

Arbitri: Taurino, Aronne, Borgioni.

Mercoledì 23 dicembre, ore 20.30, Unipol Arena, Casalecchio di Reno (Bo).

TV E MEDIA

La gara sarà trasmessa in diretta su Radio Cantù (ascoltabile sulla frequenza F.M. 89.600 o via internet su www.radiocantu.com).

La partita verrà trasmessa in differita da Milanow giovedì 24 dicembre alle ore 22.30.

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author