Trasferta insidiosa per l'Amatori Pescara: Domenica si va a Venafro

Ricomincia la corsa dell’Amatori Basket dopo la domenica di sosta del campionato di Serie B. Pescara è attesa a Venafro dalla Dynamic Basket, formazione che viene da quattro vittorie consecutive e che, dopo un’importante campagna acquisti, sta recitando un ruolo da protagonista in questo girone.

Impossibile giudicare il valore dei molisani dai punti in classifica (attualmente 12): la loro stagione, infatti, è segnata da un preciso spartiacque: il mercato. Dall’innesto di Mauro Liburdi e di Franco Migliori, Venafro ha collezionato addirittura cinque vittorie e una sola sconfitta (a Montegranaro, per giunta); poco tempo prima si era aggregato alla squadra anche il play Marco Rossi. Questa serie positiva ha cancellato i record negativi della prima fase di stagione e ha rilanciato le ambizioni della compagine guidata da Coach Mascio.

I nuovi acquisti hanno subito preso le redini del team, raccogliendo immediatamente numeri importanti. Liburdi è un’ala di 202 centimetri, molto esperta, con un curriculum sicuramente particolare ma di incredibile valore: ha giocato nelle Forze Armate, ha giocato in A2, ha militato nelle Minor Leagues degli Stati Uniti, si è allenato con i New York Knicks di Gallinari, è stato presidente-giocatore della sua Cassino. In questa Serie B è stato capace, arrivando a campionato in corso, di segnare in 6 partite con i nuovi compagni quasi 19 punti di media, arpionando 10 rimbalzi per ogni allacciata di scarpe. Discorso simile per Franco Migliori: anche lui classe 1982, passaporto italo-argentino, ha speso la sua carriera tra Serie A e A2 e pure lui ha avuto la capacità di entrare in maniera dirompente in questo campionato, segnando diciotto punti di media e andando già in tre occasioni oltre le venti segnature.

Come detto, il terzo grande innesto dei molisani è Marco Rossi: playmaker espertissimo, una vita in Legadue, che gli appassionati abruzzesi potrebbero ricordare per la sua esperienza a Montegranaro lo scorso anno, che gli ha fatto calcare i parquet della regione e disputare la finale al Palaelettra di Pescara; il regista quest’anno si è allenato anche con la Proger Chieti: la compagine teatina di A2, infatti, aveva visto nel profilo dell’esperto play varesino le caratteristiche giuste per sistemare la squadra sia in fase offensiva che in quella difensiva, prima di fare scelte diverse.

In queste partite con la squadra al completo, Venafro ha affiancato ai tre nuovi acquisti, tra gli altri, il pivot Kushcev, Mauro Tamburrini JrGioele Morelli la guardia Raffaele Minchella.

Per l’Amatori, questa sosta è stata utile per tornare a lavorare positivamente in palestra dopo due sfortunate sconfitte e dopo qualche settimana di allenamenti difficili dal punto di vista numerico, potendo contare anche sui nuovi acquisti Ucci e Valentini. Le ambizioni dei pescaresi sono state confermate e anzi rilanciate nella conferenza stampa con cui sono stati presentati i due ultimi arrivi.  Il match di Venafro è molto importante per confermarsi nel gruppo di testa e sfruttare, piano piano, il calendario favorevole che aspetta i biancorossi nelle prossime sfide.

A Coach Giorgio Salvemini abbiamo chiesto un commento sulle due settimane di lavoro durante la sosta: “Purtroppo non abbiamo ancora avuto modo di lavorare tutti assieme, perchè continuiamo ad avere qualche problemino fisico. Stiamo cercando di recuperare questi infortuni; in questo quadro, comunque, abbiamo cercato di inserire al meglio, per quanto possibile, i nuovi innesti, che si sono uniti al gruppo già da dieci giorni“.

Palla a due alle 18:00 di domenica 12 marzo al Palazzetto “Pedemontana” di Venafro. L’Amatori Basket terrà aggiornati gli appassionati e i tifosi dalla sua pagina Facebook, con continui aggiornamenti durante l’intero match. Chi non potesse raggiungere la struttura molisana potrà contare anche sul servizio Netcasting del sito della Lega Pallacanestro. Sarà una grande partita e ci auguriamo che abbia la giusta cornice di pubblico da entrambe le parti.

Ufficio Stampa Amatori Basket Pescara

Commenta
(Visited 24 times, 1 visits today)

About The Author