Trasferta sul parquet di Casapulla per il Basket Bellizzi

Capitan Di Mauro: «Gara difficile ma vogliamo tornare a casa con i 2 punti»

È tempo di ritornare in campo per il Semprefarmacia.it Basket Bellizzi, che si appresta ad affrontare la prima gara esterna dell’anno. Domenica 14 ottobre, i gialloblu faranno visita al Basket Casapulla. Il match sarà disputato presso il Palazzetto dello sport di Caserta. Palla a dure alle ore 20:00. La gara sarà diretta dal 1° arbitro sig. Luca Leggiero di San Tammaro (CE) e dal 2° arbitro sig.ra Roberta Di Rienzo di Caserta.

I ragazzi di coach Sanfilippo vogliono mettere subito alle spalle il k.o. subito contro la Pallacanestro Salerno. Recuperate le tante energie fisiche e mentali spese nella gara d’esordio, Di Mauro e compagni proveranno a conquistare i primi 2 punti della stagione. La trasferta non sarà però delle più agevoli, con Casapulla che ha iniziato con un successo il proprio campionato. La compagine casertana si è imposta 63-65 sul parquet di Maddaloni ed ha iniziato col piede giusto l’anno.

Le dichiarazioni di capitan Marco Di Mauro

Contro la Pallacanestro Salerno non era al meglio della condizione e si è visto. Bloccato da un problema fisico, capitan Di Mauro non è riuscito a dare il suo solito apporto. Il lavoro svolto in settimana ha permesso al numero 20 di recuperare e presentarsi in condizioni ottimali alla trasferta: «Rispetto a domenica sto molto meglio. La scorsa settimana ho avuto un piccolo problema fisico che mi sono trascinato fino alla partita. Ciò non mi ha permesso di essere al top della forma. Per fortuna ho recuperato e a Casapulla sarò al 100%».

LA PARTITA – «Non sarà affatto una gara semplice. Casapulla è reduce dalla vittoria esterna contro una squadra forte ed attrezzata come Maddaloni. Ci toccherà disputare un match di grande concentrazione e unità d’intenti. Loro sono più o meno gli stessi dello scorso anno, li conosciamo bene e sappiamo in cosa possono essere pericolosi. Sarà una partita dura, maschia, dalla quale vogliamo uscire con i 2 punti in tasca».

LA CHIAVE DEL MATCH – «Noi siamo una squadra che fa molto leva sulle realizzazioni dalla lunga distanza, qualche volta ne abusiamo addirittura. Contro Salerno non abbiamo viaggiato a grandi percentuali, purtroppo, e la partita ha preso la direzione sbagliata. Detto ciò, credo che l’aspetto più importante sia quello difensivo. Se riusciremo a difendere bene, come fatto in pre-season e a tratti domenica scorsa, possiamo incanalare la partita sul binario giusto. Se ripeteremo alcuni errori, invece, sarà tutto più complicato. In settimana, però, il coach ci ha fatto lavorare molto su alcuni dettagli negativi verificatisi contro Salerno. Dovremo mettere in pratica quanto fatto, fornire un’ottima prestazione in difesa e giocare poi una buona pallacanestro in fase d’attacco».

 

Fonte: Ufficio Stampa Basket Bellizzi

Commenta
(Visited 31 times, 1 visits today)

About The Author

Carmine Lione Carmine Lione è uno scrittore e giornalista freelance, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Attualmente iscritto al Corso di Laurea in “Lingue e Culture Straniere” presso l'Ateneo di cui sopra, ha collaborato con varie testate giornalistiche, tra cui zerottonove.it. Ha ricoperto l'incarico di Capo Addetto Stampa della società cestistica Polisportiva Battipagliese ed attualmente presta la sua voce per le telecronache del Basket Bellizzi in onda su LiraTv e del Salernum Baronissi per l'emittente SeiTv. Per quanto concerne la scrittura, nel corso della sua esperienza artistica, ha pubblicato due opere: “Tempi Moderni”, raccolta di racconti edita dalla casa editrice Gruppo Albatros Il Filo e “Luce al neon”, primo romanzo autopubblicato.