Travis Diener: "Non ho ancora deciso cosa fare. Cremona? Tre anni incredibili"

Travis Diener, classe 1982 da Fond du Lac, Wisconsin, ha concluso la stagione 2019/20, terminata anzitempo causa pandemia da COVID-19, con 8.5 punti, 4.8 assist e 2.0 rimbalzi in 23.4 minuti (12 presenze) con la maglia della Vanoli Cremona.

Raggiunto da La Provincia di Cremona, Diener ha parlato della sua esperienza alla Vanoli e del suo futuro, ad oggi ancora incerto. “L’esperienza a Cremona è stata come una se­conda giovinezza e, anche da lontano, sono vicino a tifosi e società” – dice quello che è stato il capitano della compagine lombarda – “Personalmente non ho ancora deciso se continuerò a giocare. Ri­spetto i tempi della Vanoli e quando verrà il momento di capire la mia situazione, lo faremo insieme“.

Ho trascorso a Cremona tre anni ricchi di momenti incredibili, con persone stupende” – prosegue – “Il mio messaggio ai tifosi è solo quello di sperare che il basket possa continuare. Sono molto grato per il supporto e il calore che mi hanno mostrato: mi hanno fatto sentire di nuovo giovane“.

Commenta
(Visited 104 times, 2 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.