Aquila Basket Trento, Brienza: "Una vittoria contro un avversario duro, che ci da fiducia"

L’Aquila Basket Trento mette da parte gli affanni del campionato e continua a volare in EuroCup. La squadra di coach Brienza, infatti, sorride anche dopo la terza giornata del Girone D, espugnando il parquet del Maurice Thorez di Nanterre con il punteggio di 65-71.

Sono molto contento per questa vittoria” – commenta Brienza – “Era una partita difficile contro un’avversaria di alto livello come il Nanterre e che arrivava dopo una nostra brutta performance in campionato. E’ stata una buona reazione, sono contento in particolare per i giocatori che tutti i giorni lavorano duro e con il giusto atteggiamento. Ci serve fiducia e un po’ di inerzia, oggi l’abbiamo avuta anche nel finale punto a punto che abbiamo vissuto con carattere e personalità. Complimenti ai miei ragazzi, anche per essere primi nel girone con tre successi in altrettante partite“.

Nanterre è una squadra con tanti ottimi interpreti dell’uno contro uno in attacco, avevamo bisogno di una partita di sacrificio in difesa e di grande responsabilità individuale: ci tengo a menzionare Williams per il grande lavoro che ha fatto proteggendo l’area al meglio contro gli esterni e contro i lunghi francesi. Ma tutta la squadra ha svolto un eccellente lavoro: ora testa a Pesaro per un’altra trasferta importante e per un altro match in cui siamo chiamati a una performance di alto livello“, ha concluso il coach nativo di Cantù.

Dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Aquila Basket Trento.

Commenta
(Visited 32 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.