Trento, coach Buscaglia: "Siamo riusciti a fare il tipo di partita che volevamo"

MAURIZIO BUSCAGLIA (Coach DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): “E’ stato il tipo di match che ci aspettavamo: duro, giocato tra due ottime difese, aggressive e bene organizzate. Noi siamo riusciti a fare il tipo di partita che volevamo, restando continui nell’arco della gara e senza concederci quei cali di tensione che una squadra come Venezia può farti pagare a caro prezzo. Nella prima metà incontro abbiamo fatto un bel lavoro in difesa, anticipando passaggi, contestando tiri, lottando sulle palle vaganti. Forse ci è mancata la capacità di attaccare meglio la loro difesa a zona, magari trovando qualche punto in più in transizione. Poi nella seconda metà partita abbiamo avuto il merito di alzare ulteriormente l’intensità della nostra difesa, usando maggiormente i cambi difensivi e aumentando la pressione sui loro giocatori. Venezia, però, è una grande squadra, e con i canestri di Bramos e Ress è riuscita a tenere aperto l’incontro. Nel finale però abbiamo avuto la lucidità di cercare con pazienza i tiri giusti, con Craft e Marble pericolosi anche perché bravi ad aspettare la seconda situazione costruita per loro dalla squadra, senza accontentarsi del primo tiro disponibile”.

Commenta
(Visited 28 times, 1 visits today)

About The Author