Treofan Battipaglia sconfitta nel turno di recupero dalla Stella Azzurra

Non basta un notevole passo avanti dal punto di vista difensivo e dell’atteggiamento per la Treofan Battipaglia che esce sconfitta dall’Arena Altero Felici per 63-47. La Stella Azzurra Roma ha trovato nei 5 minuti iniziali e in quelli finali la chiave per vincere la gara, nel mezzo una prestazione d’orgoglio della squadra di coach Porfidia arrivata al pari dopo uno svantaggio di 15 punti.

Il primo quarto parte malissimo per la squadra bianco-arancio che subisce un parziale di 15-0 con la Stella Azzura che, forte della forza fisica e del talento dei suoi uomini, riesce a colpire sia sotto canestro che dalla linea dei tre punti la squadra campana. Coach Porfidia è costretto a chiamare time-out e la squadra che torna in campo è una squadra trasformata. Norcino colpisce subito con una tripla e con un tiro dall’area portando la Treofan Battipaglia a -10 nel giro di pochi secondi, la squadra ospite è però in bonus e Stella Azzurra riesce a riportarsi sul +14 dalla lunetta. Il talento di Di Capua e il canestro di Norcino allo scadere riportano la Treofan sul -11.

Nella seconda frazione di gioco la squadra di coach Porfidia stringe le maglie in difesa e, dopo aver trovato una tripla di Di Capua, non concede canestri alla squadra di casa per quasi 5 minuti. Filippi e compagni sono bravi a contenere Caceres e a portare tanta pressione ai tiratori della Stella Azzurra. Il solito Norcino ed il recuperato Visentin portano la Treofan a -4, prima del ritorno della squadra capitolina che riesce a chiudere il primo tempo sul +7.

Il terzo quarto sembra essere quello della svolta per la squadra campana che, inanellando una serie di canestri con le triple di Norcino e Cuccarese e l’apporto sotto canestro di Cusenza, si porta in parità. Gli 8 punti in avvio di quarto sono solo un’illusione per la Treofan che continuerà a trovare le solite difficoltà in attacco per il resto della gara. Il 34-34 risveglia la squadra di casa che grazie a Cassar (a segno solo nella terza frazione di gioco) riesce ad arrivare di nuovo sul +10.

Nell’ultima frazione di gioco la squadra di coach Porfidia cerca in tutti i modi di ritrovare la parità arrivando al -8 prima che una tripla di uno scatenato Corbinelli (10 punti solo nell’ultimo quarto) spenga definitivamente le speranze di rimonta della Treofan Battipaglia.

 

Stella Azzurra Roma – Treofan Battipaglia 63-47 (21-10, 10-16, 15-10, 17-11)
Stella Azzurra Roma: Rodriguez 12, Corbinelli 10, Donadio 9, Caceres 8, Bayehe 8, Eboua 7, Cassar 6, Panopio 3, Ianelli 0, Penè 0, Rinaldi 0, Drocker
Treofan Battipaglia: Norcino 17, Di Capua 11, Visentin 7, Cuccarese 6, Anumba 3, Cusenza 2, Filippi 1, Santoro 0, Visconti 0, Federico 0
Fonte: Ufficio Stampa Treofan Battipaglia
Commenta
(Visited 99 times, 1 visits today)

About The Author