Treofan Battipaglia, Trucco: "Migliorarmi per tenere testa a giocatrici più forti!"

Giocare contro Schio, marcare il pivot della nazionale francese femminile Ysabelle Yacoubou, entrare in quintetto in serie A1, tutto questo a 17 anni!

Valeria Trucco della Treofan Battipaglia di coach Riga, argento mondiale con la nazionale di categoria quest’estate, ha voluto rispondere alle domande di TuttoBasket.net dopo l’Opening Day di Lucca!

Contro Schio era impresa proibitiva. Lo scontro con una grande giocatrice come Yacoubou?
‘ Lo scontro con yacoubou è stato molto duro dal punto di vista fisico. è un’atleta con una statura e stazza importanti e nonostante ció è anche veloce di piedi. È stato sicuramente difficile per me marcarla (credo come per chiunque, del resto) ma è stata anche un’importante esperienza poiché nelle partite ci si deve ‘preparare’ per limitare le qualitá di ogni giocatrice!’
Non giocava Williams per voi ma avete retto contro le campionesse d’Italia per 20 minuti?!
‘ Sapevamo che senza Brooque sarebbe stata dura e per questo ognuna di noi ha messo un qualcosa in più per colmare la sua assenza. Durante il finale loro hanno aumentato l’intensità e non abbiamo sofferto il fatto di avere la panchina più corta.’
Gli obiettivi di Valeria Trucco per la stagione agonistica appena cominciata?
‘L’obiettivo, come tutti gli anni, é quello di migliorare, sia tecnicamente che fisicamente per essere pronta, appunto, a giocare contro atlete più forti e con più esperienza di me, lavorare sulle mie debolezze e superare i miei limiti.’
Commenta
(Visited 39 times, 1 visits today)

About The Author