Treofan, sconfitta all'overtime con la Playa Hotel Patti

Continua il periodo no della Treofan Battipaglia che esce sconfitta dal match casalingo con la Playa Hotel Patti al termine di una sfida decisa all’overtime


È servito un tempo supplementare per decretare il vincitore della sfida del PalaZauli tra Treofan Battipaglia e Playa Hotel Patti. La squadra siciliana, dopo 45 minuti di gioco, ha infatti trovato la vittoria all’ultimo secondo chiudendo 64-67.

La gara parte subito male per la Treofan Battipaglia che subisce un parziale di 7-0 e non riesce ad andare a segno prima della metà del primo quarto quando Anumbatrasforma un rimbalzo in 2 punti. Da quel momento la squadra di coach Porfidia si risveglia e grazie alle triple di Norcino e Cuccarese si porta sul -1. Prima Anumba e poi Santoro firmano i momentanei sorpassi che vengono però vanificati dalla tripla di Legnini e dalla penetrazione di Dispinseri.

Il secondo quarto si apre con la squadra ospite che cerca di dare continuità al momento fortunato dei suoi giocatori e di allargare la forbice del vantaggio, ma la squadra bianco-arancio non ci sta e trova, grazie al tiro dalla linea dei tre punti di Cuccarese e la freddezza di Visentin dalla linea della carità, prima il pari e poi il vantaggio che durerà fino a 11 secondi dalla sirena finale.

Nel secondo tempo la squadra di casa inizia subito forte, la difesa di Battipaglia sembra impenetrabile e Anumba porta il vantaggio sul +6, prima della tripla di Legnini che rimette in discussione il risultato. Nel terzo quarto la Treofan Battipaglia prova spesso ad allungare ma Patti è brava a rimanere in partita. A pochi minuti dalla fine del quarto la squadra di coach Porfidia sembra essere in controllo della gara, concede pochi spazi all’attacco siciliano e chiude, grazie ad un canestro di Visentin all’ultimo secondo, sul +8.

La quarta frazione di gioco si apre con una tripla di Anumba che sembra chiudere definitivamente i giochi, ma la squadra di coach Sidoti non demorde e grazie a due triple del numero 13 Legnini e a Luca Fowler si porta sul -1. Il pari viene agguantato ad 11 secondi dal termine e con Battipaglia che spreca l’ultimo possesso si arriva all’overtime.

Il tempo supplementare si apre subito con Patti che trova il canestro del +2. La Treofan Battipaglia spreca molto, il canestro del pari non arriva se non a 2 minuti dal termine dell’overtime quando Santoro mette a segno due tiri liberi pesantissimi. L’ultimo possesso della gara è di Patti che, proprio sulla sirena, trova il tiro da tre punti di Legnini che regala due punti pesantissimi alla formazione siciliana.

Treofan Battipaglia – Playa Hote Patti 64-67 (16-20, 32-30, 51-43, 59-59)

Treofan: Norcino 11, Visconti, Cuccarese 13, Spera, Santoro 4, Urso , Anumba16, Federico , Filippi 6, Visentin 14, Invidia, D’Emilio. All. Porfidia

Playa Hotel Patti: Sidoti 12, Sidoti, Dispinseri 12, Legnini 12, Fowler 15, Locci 10, Busco 4, Pekovic, Mazzullo, Pappalardo 2, Piperno. All. Sidoti

 

Fonte: Ufficio Stampa Polisportiva Battipagliese

Commenta
(Visited 71 times, 1 visits today)

About The Author