Treviso Basket, il saluto di Dominez Burnett: "Treviso e i suoi tifosi saranno sempre speciali per me"

Dominez Burnett non è più un giocatore della De’ Longhi Treviso Basket. Il 26enne giocatore statunitense, tra i protagonisti della promozione dei veneti in Serie A la passata stagione, ha risolto il contratto e volerà in VTB League, con i bielorussi dello Tsmoki-Minsk.

Il giocatore ha voluto comunque salutare la società e i suoi tifosi, con questo messaggio: “La De’ Longhi Treviso Basket e i suoi tifosi saranno sempre speciali per me. Sono venuto a Treviso per raggiungere un obiettivo preciso e lo abbiamo fatto. Voglio ringraziare la società e i compagni di squadra, ma soprattutto la città e i suoi tifosi per avermi dato alcuni dei momenti più belli della mia carriera. Aver vinto la Coppa Italia e il campionato italiano di A2 sarà sempre motivo d’orgoglio per me“.

Commenta
(Visited 113 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.