Treviso Basket, coach Pillastrini presenta la sfida con Ferrara

De’ Longhi Treviso Basket impegnata nella quarta giornata di ritorno domenica al Palaverde alle ore 18.00, avversaria la Bondi Ferrara. All’andata vinse TVB in terra ferrarese per 78-68, ma da quella partita la squadra estense ha cambiato pelle sul mercato e viene da una striscia di due vittorie consecutive e sta risalendo la classifica (oggi la Bondi ha 16 punti, contro i 26 di TVB che è seconda).
Punti di forza l’ex reggino Erik Rush (17 punti a partita), l’esperto lungo David Brkic (15.5 punti e 8.4 rimbalzi),Ryan Bucci (14 punti) e l’altro USA Henderson (10 punti e 7 rimbalzi).
MINUTO DI SILENZIO
Prima della partita verrà osservato un minuto di silenzio in memoria di Gianni Augusto Giomo, una grande gloria del basket trevigiano e nazionale scomparso in settimana.
ARBITRI
Radaelli, Foti, Raimondi
MEDIA
Diretta web video su LNP TV (www.legapallacanestro.com, in abbonamento)
ediretta radiofonica su Radio Veneto Uno (97.5 mhz e www.venetouno.it)
 
LEVIGAS-DAY
Domenica lo sponsor di gironata sarà Levigas, azienda di fornitura di energia che fa parte del consorzio Universo Treviso. Levigas avrà i suoi corner informativi agli ingressi del Palaverde e distribuirà gadgets al pubblico interessato, fornirà anche alla coreografia ideata assieme ai tifosi ben 5000 bandierine biancocelesti con il logo Levigas. Nell’intervallo gioco per il pubblico, in regalo ai partecipanti una canotta Levigas-TVB e un regalo al vincitore.
 
DICHIARAZIONI
Stefano Pillastrini, coach di TVB nato a Ferrara (ha anche allenato in passato la squadra della sua città), presenta il match di domenica:

“E’ il peggior momento per affrontare la squadra di Ferrara, perchè in un telaio già di alta qualità, ma con le rotazioni un po’ corte, hanno aggiunto due veterani come Guarino e Soloperto che allungano molto le loro rotazioni e danno una grande profondità alla loro panchina. Sono nel loro miglior momento dopo questi innesti, hanno vinto due gare in fila e il loro attacco è uno uno dei migliori del girone. Per noi vincere è importantissimo pero’, ci vorrà tanta difesa e applicazione per limitare le loro poercentuali, ma non solo. Una squadra così anche difendendo bene sa come segnare, quindi dovremo dare il meglio sui due fronti, ci vorrà una super partita per vincere. Purtroppo Agustin Fabi sara’ solo in panchina e non ha ancora potuto allenarsi con la squadra per i suoi problemi fisici, per il resto stiamo bene e di fronte ai nostri tifosi conto in un’altra bella prova dei miei.

Le “distrazioni” visti i futuri impegni attesissimi, tipo le finali di Coppa Italia o la sfida con la Fortitudo, rischiano di distogliervi dal “focus” delle singole partite di questo periodo? “C’e’ questo rischio, ma spero proprio che la squadra sia impermeabile a questo. Dobbiamo pensare un passo alla volta, concentrandoci sulle singole partite avversaria dopo avversaria, al resto dobbiamo pensare più avanti quando sarà il momento.”

SCUOLA DI TIFO LNP
Nel pre gara al Palaverde dalle 14 quadrangolare di Minibasket con intervento della Scuola di Tifo – Panorama di LNP, che porta in tutta Italia il concetto del tifo corretto e pulito, nato proprio a Treviso con “I Draghi” nel 2001.

Simone Fregonese
Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author