Treviso - Jordan Parks: "Non abbiamo alternative. Eliminare alti e bassi per battere Brescia"

In attesa della conferenza stampa di coach Menetti (oggi alle 15.30) a presentare il prossimo match della De Longhi Treviso è stato Jordan Parks. A Treviso arriva una squadra forte ed organizzata come Brescia, Parks lo sa e la rispetta molto come si evince dall’intervista. Non manca comunque la motivazione per centrare la quarta vittoria in nove partite e strappare i due punti ad una squadra nelle parti alte della classifica.

Così l’ala del Queens: “La partita con Bologna, anche se non siamo riusciti a portarla a casa, ci ha fatto capire che possiamo giocarcela con chiunque. Domenica arriva al Palaverde una delle squadre piu’ forti di questo inizio stagione, Brescia sta dimostrando tutto il suo valore e verrà a Treviso per continuare a vincere. Noi non abbiamo alternative, dobbiamo giocare al massimo e difendere con energia per tutta la partita, senza pause. Solo se eliminiamo alti e bassi e giochiamo con continuità possiamo battere squadre come Brescia, e con l’aiuto del nostro pubblico ci proveremo.”

Commenta
(Visited 24 times, 1 visits today)

About The Author

Martino Ruggiero Nato a Taranto, trasferito a Roma tre anni fa per inseguire il mio sogno e per studiare Giurisprudenza, 21 anni. Seguo qualsiasi sport da quando sono nato. Per la pallacanestro ho fatto il giocatore, l'allenatore e il telecronista ma i tasti più consumati del mio telecomando sono quelli che mi portano al calcio. Amante delle storie sportive, da raccontare, da leggere e da ascoltare. Appassionato di viaggi, non conosco un stato d'animo diverso dall'ottimismo.