Treviso Basket, Menetti: "Abbiamo l'ambizione di fare un campionato sopra le righe"

Tutto è pronto al Palaverde di Treviso, dove stasera (ore 20.30 in diretta Eurosport 2 ed Eurosport player) parte il campionato 2020/21 di Serie A, con l’anticipo tra la formazione di coach Max Menetti e l’Aquila Basket Trento di coach Nicola Brienza.

Veniamo da una preseason che ci dava preoccupazione per la gestione del Covid, che invece è stato assolutamente controllato” – ha spiegato Menetti in conferenza stampa – “Chiudiamo così una prima parte positiva, con una Supercoppa che non ci ha mandato alle Final Four, ma ci ha visto crescere più alla svelta tutti quanti“.

Sul campionato: “Non voglio rimpianti. La scorsa stagione, pur crescendo prima dell’interruzione, ne avevamo tanti per partite che non avevamo portato a casa. Sappiamo che sarà una stagione difficile, con tante squadre sullo stesso livello; per quanto ci riguarda, coltiviamo l’ambizione di fare un campionato sopra le righe. Si sa che si dovrà convivere con il Covid-19. In questa estate, comunque, tante squadre si sono rafforzate invece di badare all’austerità“.

Il focus passa poi all’anticipo con Trento: “Li conosciamo, ma in campionato è diverso. Trento è una squadra molto esperta, capace di trovare qualcosa di diverso e dovremo farci trovare preparati. Determinazione, intensità e concentrazione sono le tre caratteristiche che ci riguardano e che dovremo tenere in campo per 40′. Negli ultimi dieci giorni abbiamo lavorato sulle cose in cui ci sentivamo meno pronti. Non abbiamo avuto particolari problemi fisici, e questo ci ha aiutato“.

Commenta
(Visited 101 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.