De Longhi Treviso, da Bassano arriva il prospetto Nikolic

De Longhi Treviso, da Bassano arriva Nikolic

 E’ arrivato a Treviso un interessante prospetto che verrà inserito nel roster della prima squadra. Si tratta di Aleksa Nikolic, 18 anni compiuti il 3 maggio (classe ’99), ala grande di 204 cm nativo di Belgrado.
Da gennaio 2015 Nikolic era in forza al Basket Bassano, dividendosi tra la serie C1 e l’Under 18. Proprio con la squadra Juniores Aleksa si è messo in particolare luce in questa stagione, conducendola fino al traguardo delle Finali Nazionali di Udine, dove ha realizzato 14.5 punti di media con 10.5 rimbalzi e il 43% da tre. Si tratta di un lungo moderno, con mezzi atletici importanti e un ottimo tiro da fuori, anche da tre punti.
Nikolic disputerà il campionato Under 20 e sarà inserito nel roster della prima squadra, non occupando il posto di straniero in quanto sta completando la formazione in Italia.

Le parole di Nikolic

“Ho iniziato giocando a calcio, sulle orme di mio papa’ che faceva il calciatore – ha detto Nikoloc nella sua prima giornata trevigiana – giocavo centrocampista e fino a 14 anni quello era il mio sport. Poi pero’ sono diventato troppo alto per il calcio e con la crescita mi hanno consigliato il basket. A Belgrado ho giocato i primi anni con un piccolo club, il RAS, poi mi sono spostato in una società un po’ più grande, il Sava.
Proprio con loro, durante un torneo in Croazia nel 2014 giocammo contro Bassano che mi noto’ e mi propose di giocare con loro. A gennaio 2015 prosegue Aleksami sono trasferito a Bassano e ho giocato con la giovanile e in C1. E’ stato bello quest’anno giocare le Finali Nazionali, e adesso è fantastico per me essere arrivato in un club come la De’ Longhi e in una città storica per il basket come Treviso. Voglio migliorare il mio gioco, un po’ in tutti gli aspetti, e penso che questo sia il posto giusto per crescere.”
Commenta
(Visited 154 times, 1 visits today)

About The Author