Treviso - Uglietti: "Noi siamo pronti, abbiamo tanta rabbia e cattiveria agonistica"

Domenica andrà in scena al Palaverde di Treviso un match particolare quanto interessante.  Stiamo parlando ovviamente di Treviso – Reggio Emilia, due squadre a pari punti che hanno dimostrato di poter dare tanto in questo campionato e competere anche con squadre più blasonate. Per coach Menetti si tratta del primo match da ex: per la prima volta sulla panchina avversaria a Reggio Emilia.

Queste invece le parole di Lorenzo Uglietti, guardia di Treviso:

“Domenica altro match importante per noi, torniamo al Palaverde e contro un’avversaria molto forte come Reggio Emilia. Noi siamo pronti, vogliamo riversare la rabbia e la cattiveria agonistica che ci è rimasta dentro dopo la cocente sconfitta di domenica scorsa a Trieste, abbiamo intenzione di giocare una partita tosta. Reggio ha molto talento e giocatori importanti, noi dobbiamo dare intensità alla nostra difesa e giocare una partita fisica. Mekel e Poeta dettano tempi e ritmi della squadra, sarà importante limitarli per poter imporre il nostro gioco.”

Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author

Martino Ruggiero Nato a Taranto, trasferito a Roma tre anni fa per inseguire il mio sogno e per studiare Giurisprudenza, 21 anni. Seguo qualsiasi sport da quando sono nato. Per la pallacanestro ho fatto il giocatore, l'allenatore e il telecronista ma i tasti più consumati del mio telecomando sono quelli che mi portano al calcio. Amante delle storie sportive, da raccontare, da leggere e da ascoltare. Appassionato di viaggi, non conosco un stato d'animo diverso dall'ottimismo.