De' Longhi Treviso, Vazzoler: "Con coach Menetti abbiamo un progetto a medio-lungo termine"

Con la stagione conclusa con largo anticipo causa pandemia da COVID-19, le varie società di Serie A (e non solo, chiaramente) sono al lavoro per progettare la prossima stagione. In quel di Treviso, l’annata da neopromossi non è stata affatto male (13° posto in classifica al momento della sospensione, con 8 vinte e 13 perse) e l’intenzione della società è assolutamente quella di continuare con coach Menetti.

La conferma arriva direttamente dal presidente Paolo Vazzoler, raggiunto da La Tribuna: “Con Max il progetto è a medio-­lungo termine. Abbiamo ottenuto la promozione al primo colpo e la squadra,  per quanto s’è visto, quest’anno ha mantenuto le  promesse. Mi sarebbe piaciuto vedere, come avvenne un anno fa, quanto sarebbe migliorata nel girone di ritorno“.

Ora ci aspettano direttive dalla FIP ma intanto stiamo già al lavoro per affrontare al meglio questa fase” – continua – “Valutiamo con i procuratori bilanci e prospettive dei giocatori. L’importante sarà far combaciare ogni tessera“.

Commenta
(Visited 40 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.