A Trieste nasce la prima scuola media ad indirizzo sportivo, testimonial Andrea Pecile

Secondo un sondaggio del Sole24Ore, Trieste è la città più sportiva d’Italia. E Dopo il richiestissimo Liceo sportivo, partirà quella che è a tutti gli effetti la prima scuola media sportiva d’Italia.
A lanciare questa iniziativa è l’Istituto Comprensivo “Ai Campi Elisi”, che ha presentato ieri il nuovo progetto “Scuola media per lo sport”, che avrà inizio dall’anno scolastico 2018-2019. In realtà non si tratta di una vera e proprio novità, in quanto in altri quattro paesi c’è questa possibilità di scegliere lo sport davanti a tutto.
La novità sarà l’appoggio delle società sportive più importanti della città, con l’SSD Fin Plus Trieste che si occuperà del nuoto, l’ASD Hockey Trieste che appunto si occuperà di hockey su prato, Bear Brother Club per il judo, Pallacanestro Trieste per il basket e Triestina della Vela per la vela.

Un appoggio a titolo completamente gratuito con l’intento di educare i giovani allo sport fin dalla prima adolescenza. Ospite speciale di questa iniziativa durante la conferenza stampa di presentazione del progetto è stato Andrea Pecile, bandiera della pallacanestro triestina e vecchio alunno proprio della “Campi Elisi”.

Commenta
(Visited 33 times, 1 visits today)

About The Author