Tripletta di successi per le giovanili della Labronica Basket

Nonostante una formazione rimaneggiata (solo 8 a referto), causa assenze, infortuni e un Tempestini a mezzo servizio, la LABRONICA GSA SERVICE Under 14 s’impone a Grosseto in un match che valeva molto per i gialloneri e che adesso, salvo sorprese, dovrebbero aver blindato il quarto posto in classifica staccando il pass per la fase successiva. Bentornato Flurio (25 punti), monumentale Santoni sotto i tabelloni (15), Voliani (12) efficace da fuori e in penetrazione, ma un plauso va soprattutto al collettivo.
Nel recupero contro l’Argentario, altro facile successo per 80-26.

Gorarella Grosseto 38
Labronica Gsa 61
LABRONICA: Nannipieri, Santoni 15, Vespasiani 5, Voliani 12, Flurio 25, Tempestini 4, Sandri, Cantini. All. Patti.
Labronica Gsa 80
Argentario Basket 26
LABRONICA: Nannipieri, Iacoponi 19, Santoni 4, Vespasiani 2, Voliani 12, Flurio 18, Tempestini 20, Sandri 2, Cantini 3, Amoruso. All. Patti.

Bastano 10 minuti all’Under 13 “A” per sbarazzarsi della Pielle (82-25). Ottime le prove offerte da Tempestini (14 punti) e Geromin (19), quest’ultimo autore anche di una preghiera a fil di sirena accolta dagli dei del basket; prossimo appuntamento sabato 28 marzo alle ore 15.30 in trasferta a Pisa.

Labronica Gsa “A” 85
Pielle 25
LABRONICA: Nannipieri 2, Santoni 9, Geromin 19, Vespasiani 6, Voliani 8, Fiocchi 8, Tempestini 14, Sandri 2, Cunardi 2, Cantini 5, Deliallisi 6, Amoruso 4. All. Patti.

Commenta
(Visited 319 times, 1 visits today)

About The Author