Dopo il turno di riposo ecco il match interno col Sistema Rosa Pordenone

Si gioca alle 15 al PalaSilvestri. Patron Somma: “Batterie cariche, scontro salvezza importante”

 

Dopo il turno di riposo dello scorso weekend torna in campo il Salerno Basket ’92 che oggi, sabato 26 novembre, se la vedrà in casa contro il Sistema Rosa Pordenone, reduce dalla prima vittoria stagionale nell’ultimo turno di campionato ai danni della Defensor Viterbo (60-47). Palla a due in anticipo rispetto al consueto orario serale: il match – valevole per l’ottava giornata del campionato di Serie A2 femminile – si giocherà alle 15:00 al PalaSilvestri, con ingresso ovviamente gratuito. Dirigeranno l’incontro Federica Servillo di Perugia e Alice Fratalocchi di Fermo.

Le friulane hanno raggiunto Salerno a quota 2 in classifica, in coabitazione con la Maddalena Vision Verga Palermo. Scatta a 4 punti la CMO Stabia, corsara proprio in Sicilia nel fine settimana scorso. Sarà fondamentale conquistare l’intera posta in palio, dunque. “Stiamo pian piano ingranando, dopo la vittoria di Palermo e la buona reazione contro Udine, le ragazze stanno manifestando una crescita importante che nel prossimo turno spero possa portare alla vittoria in uno scontro salvezza fondamentale. Il gruppo ha potuto usufruire di un weekend di sosta, come da calendario, utile per ricaricare le batterie”, afferma fiduciosamente patron Angela Somma.

La gara contro Pordenone, come tutte le altre partite casalinghe della stagione, sarà trasmessa in differita su Ottochannel (canale 696 digitale terrestre) nella giornata di martedì alle 18:35 e alle 23:45.

 

SETTORE GIOVANILE. Gli impegni agonistici non sono mancati nel weekend scorso, nonostante il turno di riposo dell’A2: nettissima affermazione dell’U20 di coach Russo, che blinda il secondo posto in classifica battendo la Givova Ladies Scafati in trasferta col punteggio di 17-111. Super la prova di Giorgia Assentato, autrice di 27 punti. Prossimo impegno il 5 dicembre in casa contro Ariano Irpino.

vittoria anche per l’U18 di coach Andrea Forgione, che ieri ha trionfato sulla JuveCaserta Academy al Palasilvestri (58-21) con la montenegrina Zlaticanin in evidenza (12 punti). Anche in questo caso secondo posto in tasca e vista sul prossimo turno il 1 dicembre in casa della capolista Battipaglia.   


 

Ufficio stampa Salerno Basket ‘92 

Commenta
(Visited 26 times, 1 visits today)

About The Author