Tutti i numeri e le curiosità statistiche del nono turno della Legabasket

Dopo la sosta dedicata alle nazionali, con l’Italbasket che ha ottenuto due belle vittorie su Romania e Croazia, riparte il campionato. Domani sera son due le sfide in programma: Sidigas-Umana e Betaland-Dolomiti, entrambe in diretta su eurosportplayer.it. Andiamo a scoprire tutti i numeri del 9° turno di Serie A. Subito una curiosità tutta azzurra: nelle prime otto giornate sono tre i giocatori andati sempre in doppia cifra: Alessandro Gentile, Amedeo Della Valle e Christian Burns (nella foto) rispettivamente primo, quinto e diciassettesimo della classifica marcatori.

Sidigas Avellino – Umana Reyer Venezia 

Rivincita della semifinale scudetto della scorsa stagione finita 4 a 2 per l’Umana. De Raffaele in vantaggio 7 a 6 nei precedenti tra gli allenatori. Sacripanti raggiunge Cesare Rubini a quota 601 partite allenate. Maarten Leunen primo giocatore al tiro da tre punti in campionato con 14/27 (51.9%), e unico sopra il 50% in classifica. Orelik terzo con il 49.1% (26/53) ed è anche il giocatore con più triple realizzate. Venezia prima squadra per punti segnati con una media di 85.5 a partita ma 13° in campionato per punti subiti (media 81.3). L’Umana è la squadra che tira di piu’ (234 i tentativi fino ad ora) e meglio (42.3%) dalla lunga distanza. Miglior prestazione alla prima giornata contro Varese (53.3%). Avellino è seconda in campionato per percentuale dal campo con il 47.6%, dietro alla sola Sassari che ha il 49%

Betaland Capo d’Orlando – Dolomiti Energia Trentino 

Capo d’Orlando non ha mai vinto contro Trento, sei sconfitte nei sei precedenti. Nelle gare casalinghe due sconfitte per un solo punto. Nessuna vittoria per Di Carlo contro Buscaglia nei 3 precedenti. Ultima e dodicesima per punti segnati, Betaland fanalino di coda con solo 66.3 punti di media a partita, Trento dodicesima con 74.4 Gomes a 7 punti da quota 500 con Trento.

Segafredo Virtus Bologna – Vanoli Cremona 

In parità il conto dei precedenti tra le due squadre, 7 a 7. Quattro i precedenti tra Sacchetti e Ramagli, l’allenatore di Cremona conduce 3 a 1. Cremona terza al tiro da tre punti con il 36.6% frutto del 70/191. Bologna seconda al tiro da due punti con il 54.4%, Kelvin Martin è il giocatore con più palle recuperate in campionato, al momento sono 18 con una media di 2.3 a partita. Gentile è il giocatore con più tiri realizzati in campionato, 61 fino ad ora per una media di 7.6 a partita.

Grissin Bon Reggio Emilia – EA7 Emporio Armani Milano

Reggio e Milano si sono affrontate 12 volte solo nelle ultime due stagioni, 4 in campionato, 6 nella serie di Finale della stagione 2015/16, una finale di Supercoppa 2015/16 e una durante le Final Eight della scorsa stagione. Unico precedente tra Pianigiani e Menetti la vittoria del coach di Milano nella stagione 2006/07, Montepaschi Siena-Bipop Carire 85-78. Seconda e quindicesima per percentuali concesse alle avversarie. Milano al secondo posto concede solo il 41.3% dal campo alle avversarie, Reggio Emilia penultima concede il 47.9%. Prima e terza squadra dalla lunetta, Reggio in testa alla classifica con l’85.4%, Milano terza con il 75.5%. Tra le due Sassari con il 78.6%. Amedeo Della Valle ha subito fino ad ora 48 falli, 6 falli subiti a partita, primo in campionato. Gudaitis primo giocatore per valutazione della stagione. 172 il totale per una media di 21.5, miglior prestazione 34 contro Avellino. Della Valle a 3 triple da quota 250 con Reggio Emilia (terzo giocatore di tutti i tempi)

The Flexx Pistoia – Fiat Torino

Un solo precedente tra i due allenatori: la vittoria di Esposito il 4 Aprile 2015 in Milano-Caserta finita 78-82. Pistoia è in serie aperta di 6 sconfitte consecutive, nuovo record negativo di società. Mbakwe è il miglior tiratore da due del campionato con una media totale del 70.5%. Pistoia è la peggior squadra al tiro con una media del 40.0% dal campo. Pistoia ha due giocatori nella top ten della classifica dei rimbalzi, Markus Kennedy quinto con una media di 9.3 a partita, Jaylen Bond decimo con 7.8. Sono 53 gli assist fatti registrare da Garrett in campionato, 6.6 di media a partita per il leader della classifica di specialità.

VL Pesaro – Openjobmetis Varese

Unico precedente la scorsa stagione alla ventiduesima giornata con vittoria di Caja, Varese-Pesaro 93-78. Varese seconda squadra a rimbalzo del campionato, con una media di 39.6 rimbalzi a partita. Varese è anche terza per palle perse con una media di 12.1 a partita, ne perdono meno solo Brescia (11.4) e Cantù (12.0). Omogbo secondo in campionato per rimbalzi catturati, dietro a Lalanne, con una media di 11.5 a partita. Dallas Moore è il giocatore più utilizzato in queste prime 8 giornate, 282 minuti complessivi per una media di 35.3

Banco di Sardegna Sassari – Happy Casa Brindisi

Due vittorie a una il conto dei precedenti a favore di Pasquini. Sassari terza in campionato per punti segnati (83.6 punti a partita) e prima per percentuale dal campo (49%). Lalanne miglior rimbalzista della Lega, 11.8 la media a partita, primo anche per rimbalzi difensivi (8.4) e quarto in quello offensivi (3.4). Brindisi è la terza squadra per media rimbalzi del campionato con 39 di media, dietro a Pistoia e Varese. Polonara a 11 punti da quota 2500 in Serie A.

Red October Cantù – Germani Basket Brescia 

Ultima vittoria di Brescia a Cantù il 10/10/1982, terza giornata della stagione 1982/83, Ford Cantù-Cidneo Brescia 65-77. Sfida inedita tra i due coach. Sfida tra il secondo e terzo miglior tiratore da due del campionato, Crosariol secondo con il 66%, Hunt terzo con il 63.9%. Luca Vitali è secondo nella classifica degli assist del campionato con 6 di media, Cantù quarta con una media di 18. Burns unico giocatore ad aver realizzato 6 doppie doppie in stagione. Luca Vitali a 6 assist da Ferdinando Gentile a quota 1068.

Commenta
(Visited 18 times, 1 visits today)

About The Author