U14: Nova Virtus Ragusa - Basket Lions Leontinoi 52-29

Scintillante inizio di stagione per il promettente roster under 14 della Nova Virtus che partecipa, peraltro, al torneo di categoria superiore. Il quintetto allenato da Ninni Gebbia, infatti, si è sbarazzato al debutto, con irrisoria facilità, del Basket Lions Leontinoi di Lentini con il punteggio di 52-29.

Solo nel primo quarto (11-7) gli ospiti sono riusciti in qualche modo ad opporsi ai virtussini. Poi, malgrado l’asfissiante “zona” (una difesa del tutto inusuale nei campionati giovanili) degli avversari, è stato tutto un crescendo dei locali: già in vantaggio di 9 lunghezze all’intervallo lungo (23-14), Pluchino e soci hanno cominciato ad infierire alla ripresa delle ostilità (43-20 al 30’), maramaldeggiando sino alla fine.

Tutto ciò, malgrado la supremazia fisica degli aretusei che, però, non è stata sufficiente a contenere la superiore tecnica degli iblei.

In grande evidenza, tra i virtussini, Romano, Vermo e Lauretta, specie per la precisione al tiro. Molto bravo in contropiede, invece Pluchino, mentre Martorana si è distinto nel recupero in difesa di diversi palloni. Tutta la squadra, comunque si è distinta per impegno e determinazione, malgrado l’assenza per infortunio dell’uomo più carismatico e rappresentativo, ossia Giulio Dinatale, che la scorsa estate ha partecipato con la Pegaso Ragusa alle finali nazionali under 14 di Bormio.

Nel prossimo turno la Nova Virtus under 14 osserverà il turno di riposo. Oliveri e soci torneranno in campo il 21 novembre, rendendo visita alla Ciavorella Scicli.

Ecco, infine, il tabellino ibleo:  Lauretta 9, Romano 13, Rosano 2, Pluchino 12, Occhipinti 2, Oliveri 2, Bah 2, Martorana 6, Vermo 6, Ragusa, Iozzia, Garretto. All. Gebbia; vice allenatore Martorana

Ufficio stampa Nova Virtus

G. Antonelli 

Commenta
(Visited 234 times, 1 visits today)

About The Author