U15 Ecc.: Latina Basket, due chiacchiere con Daniele Spina

Due chiacchiere con Daniele Spina, capitano del gruppo Under 15 Eccellenza

 

 

Ala, classe 2000, della Under 15 di Eccellenza, e capitano storico. Incarico che ricopre da sempre, nella Latina Basket.

 

Questo carica ti crea problemi?

Assolutamente no, in quanto sono orgoglioso di ricoprire questa carica, che mi permette di avere il rispetto dei miei compagni e della società. Quando il Presidente Lucio Benacquista mi ha dato questi gradi, ne sono stato immensamente felice.

 

Quest’anno giochi nell’Under 15 di eccellenza un campionato che già sa di competizioni molto agguerrite, come sta andando la stagione 2014/2015?

Fin dal precampionato, ed a tutt’oggi, il nostro coach Morassi ha imposto degli allenamenti molto impegnativi, cui non eravamo abituati, ma che, nel corso delle settimane, hanno cominciato a dare i frutti sperati. Attualmente siamo a metà classifica e per noi, che siamo dei novizi, può essere segno di sufficienza, ma che cercheremo di migliorare con le prossime partite.

 

Alcune partite sono finite con un risultato molto ristretto, vuoi dire qualcosa?

E’ vero, alcune le abbiamo perse per pochi punti, altrimenti saremmo in altre posizioni di classifica, di queste sconfitte, così come le altre, faremo tesoro ed esperienza, per non commettere gli stessi errori.

 

Com’è la tua esperienza nella Latina Basket?

Sono orgoglioso di appartenere a questa società, che da sempre mi ha dato la possibilità di giocare, così come dà spazio a tutti i miei compagni ed ai ragazzi degli altri gruppi del settore giovanile. Il Presidente e tutta la famiglia Benacquista, stanno facendo una cosa grandiosa per lo sport a Latina e spero, in futuro, di poter partecipare attivamente alla crescita del basket in città.

 

Grazie della tua disponibilità e un grosso in bocca al lupo per la tua carriera.

 

Donatella Schirra
Ufficio Stampa
Latina Basket

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author