U17 Elite: Terni supera Sansepolcro e conquista il titolo

Va a Terni il titolo Under 17 Elite. Sfumato il sogno nelle precedenti Finali i ragazzi di coach Pasqualini si prendono la rivincita nonostante una seconda fase travagliata che li aveva relegati al quarto posto nel loro girone. Netto però il cambio di passo già nei quarti di finale contro Todi, poi la sudata vittoria su un´Ellera mai doma ed infine la finalissima condotta per 40 minuti. Ma andiamo con ordine.
In questa seconda giornata erano state Assisi ed Ellera a scendere in campo per prime alle 18,30 per la finale valida per il terzo posto. E se, nonostante la delusione per la sconfitta del giorno precedente, a distanza di sole 24 ore i ragazzi delle due squadre giocano senza mollare un centimetro e portano il match fino al supplementare, vuol dire che di lavoro ne è stato fatto tanto, sul piano della mentalità oltre che su quello fisico e tecnico.
Assisi è partita meglio grazie al pressing e all´energia di Bonacci e Mignani, ma poi progressivamente sono stati i corcianesi ad assumere il controllo delle operazioni, con Salvatori e Brunelli che si conquistano diverse gite in lunetta. Nel secondo quarto Ellera piazza un parziale importante sulle ali di un Della Bina scatenato, mentre per i ragazzi di Caputo sembrano aver smarrito la via del canestro e portano a casa solo 5 punti in 10 minuti. Grande equilibrio nella terza frazione, fino a quando Assisi riesce a trovare le armi giuste per dare via alla rimonta, guidata da Aristei e Gambelunghe fino al 50 pari dei tempi regolamentari.
Nell´overtime Ellera deve rinunciare a Salvatori per raggiunto limite di falli, sbaglia qualcosa di troppo dalla distanza e deve cedere il passo agli avversari che colpiscono prima da tre con Gambelunghe e poi chiudono i conti con Aristei e Bonacci, conquistando il terzo gradino del podio.

Nella finale per il titolo Sansepolcro non riesce a replicare la prestazione eccezionale al tiro della giornata precedente, e subisce la partenza decisa dei ternani che fin dai primi minuti mettono una seria ipoteca sul successo finale. Sono le triple di Navarra a far saltare l´impianto tattico di coach Bartolini, che tenta anche diversi assetti difensivi per togliere ritmo e riferimenti agli avversari. Il solo Mollicchi replica efficacemente per i bitugensi, ed il saldo della prima frazione è ampiamente deficitario: 6-20. Sansepocro non molla e rosicchia qualcosa nel secondo quarto grazie alle volate in campo aperto di Spillantini, ma lo svantaggio rimane in doppia cifra e l´inerzia della gara non sembra voler cambiare. I Dukes risalgono a meno 12, prima che Inches stoppi la rimonta e poi Terni ritrovi convinzione nella volata finale prima con Navarra dalla lunga, poi con un gioco da tre punti di Amadio ed infine con le penetrazioni di Barcaroli che sigillano il successo dei ragazzi di coach Pasqualini

Finale 3°/4 Posto
Basket Assisi – Polisportiva Ellera 63-56 dts
Arbitri: Medei e Piancatelli G.
Parziali: 16-12, 5-17, 16-15, 13-6, 13-6
Assisi: Papa, Cirelli, Gambelunghe 9, Mignani 10, Massetti, Aisa 4, Lupparelli 2, Bartocci, Bonacci 16, Aristei 20, Bianchi, Teodori 2. All. Caputo
Ellera: Berligi, Bottini 2, Marcucci 2, Della Bina 15, Viti, Brunelli 8, Girolmoni 2, Salvatori 15, Ovbda, Bonomi 2, D´Andrea 9, Conti 1. All. Bigi

Finale 1°/2° Posto
Sansepolcro – Intermna Terni 38-62
Arbitri: Servillo e Piancatelli E.
Parziali: 6-20, 13-10, 8-12, 11-20
Sansepolcro: Spillantini 6, Allegrini, Corvina, Brumali, Cirignoni 8, Chimenti, Mollicchi 9, Nocentini, Duranti 5, Tricca 10. All. Bartolini Ass. Antonelli
Terni: Bazzucchi, Antonini, Orlandi 4, Inches 5, Chiappalupi 3, Benedetti 1, Navarra 14, Torelli, Gubbiotti, Amadio 19, Barcaroli 16, Tomassini. All. Pasqualini. Ass. Bisceglia

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author