U17F Elite: Scorpion Bay Ororosa - Milano Basket Stars 47-57

OROROSA U17 – MI BK STARS 47 – 57
(11-9, 19-19, 6-16, 11-13)

Ororosa: Cenati 2, Birolini 3, Tall 4, Pintossi 6, Cossali 2, Morstabili ne, Romelli ne, Patelli 9, Vincenzi 12, Panseri 5, Boni, Cantù 4
All. Blasizza M.

Mi Basket Stars: Redeghieri, Bruto 6, Quaroni 10, Ceci 16, Campanelli 8, Rizzi 4, Biasi, Scavone, Finazzi 3, Conte 4, Fusari 6, Larrobino.
All. Padovani S.

Cede il fattore campo del PalaBatista nella 2^ giornata del girone lombardo Under 17 élite dove il gruppo Scorpion Bay Ororosa viene battuto dall’ottima formazione di Milano Basket Stars.
Le meneghine arrivano ad Albino col biglietto di prima classe, candidate come una delle formazioni per il passaggio all’interzona, caricando di responsabilità le nostre “scorpioncine” che rispondono sin dai primi minuti con la solita verve e piglio agonistici.
Il mini-solco scavato dopo qualche minuto è solo un’illusione, il match diventa complicato quando coach Padovani aumenta l’aggressività tutto campo con dei raddoppi e soprattutto ferma il predominio dentro l’area di Panseri e compagne disponendo una zona 2-3 molto fastidiosa.
Dopo un paio di minuti la partita cambia padrone e, nonostante l’ottimo secondo quarto offensivo delle nostre, i palloni persi banalmente riducono a sole due lunghezze il vantaggio Ororosa all’intervallo.
Il parziale decisivo si concretizza proprio nella terza frazione quando con colpevole superficialità la Scorpion Bay pasticcia nella propria metà campo sia nel superamento del pressing avversario che nell’approccio difensivo in generale, concedendo un bel bottino di vantaggio alle ospiti.
Neanche la carta della zona argina le milanesi che, invece, sfruttano i primi quattro tiri tutti a bersaglio e mettono sostanzialmente la parola fine all’incontro. Bello comunque l’orgoglio con cui le nostre si congedano dalla partita, ricucendo fino alla decina di punti lo svantaggio di una “virtuale” differenza canestri.
Lo spirito super di settimana scorsa è stato quasi totalmente replicato, ma ci siamo accorte con questa sconfitta che ora serve anche costruire allenamento dopo allenamento qualche certezza tecnica in più cercando di capire veramente cosa succede sul campo e reagire di squadra a delle situazioni tattiche di basket evoluto.
Superare anche queste difficoltà tutte insieme sarà una sfida ancora più bella! Forza ragazze!

Altri Risultati 2° Giornata Andata Campionato Under 17 Elite Femminile
Pro Patria Busto Arsizio-Biassono 41-70; Basket Team Crema-Basket Costamasnaga 65-63; San Gabriele Milano-Geas Basket Sesto S.Giovanni 59-76; Baskettiamo Vittuone-Basket Femminile Varese 8/11

Classifica: Geas Basket Sesto S.Giovanni, Milano Basket Stars, Basket Femminile Biassono punti 4; Scorpion Bay Ororosa Albino, Basket Team Crema, Basket Costamasnaga punti 2; Pro Patria Busto Arsizio, Baskettiamo Vittuone °, Basket Femminile Varese °, San Gabriele Milano punti 0. (° una partita da recuperare)

Ufficio Stampa Edelweiss Albino

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author