U18 Eccellenza, prima sconfitta tra le mura amiche per Matera

Dopo la bella prova offerta la scorsa settimana contro il Corato, inattesa arriva la prima sconfitta interna al “Palasassi” per la F.lli De Palo Matera nel campionato Under 18 Eccellenza che cede i due punti ai coetanei della Enel Brindisi.

La squadra materana ha la sola attenuante di avere affrontato l’incontro con una formazione ampiamente rimaneggiata dato che erano assenti il capitano Raffaele Loperfido (gesso alla caviglia a seguito di incidente stradale), Federico Rondinone (contusione a un dito della mano destra) e Marco Minei (non sono ancora state perfezionate le pratiche per il trasferimento dal Bernalda).

Partita sempre in salita per la squadra locale che, non è riuscita a colmare il gap di 8 punti subito nel primo parziale di gioco da un ottima New basket Brindisi.

Tre quarti giocati alla pari dalle due compagini in campo ma con il Panificio F.lli De Palo decisamente sotto tono rispetto a quanto fatto vedere nelle precedenti gare e scesa in campo con poca determinazione e concentrazione: confusionaria e poco cinica in attacco e troppo facilmente battuta da Fiusco e compagni in difesa.

Risultato “ad elastico” per tutta la durata della gara dove o materani hanno rimontato puntualmente al tentativo di allungo dei brindisini. Ultimi 2 minuti con le squadre divise da un solo punto e finale a favore dell’ENEL che sfruttava al meglio il fallo sistematico dei materani.

Sul risultato finale ha influito in maniera sostanziale la differente percentuale di realizzazione di tiri liberi: impeccabili i brindisini mentre un misero 38% per i materani (8 su 21) dalla linea della carità come conferma nella sua dichiarazione a fine gara coach Gianpaolo AMBRICO: “Abbiamo perso troppi palloni e tirato male i tiri liberi. Questo è sintomo di poca concentrazione. Abbiamo cercato di recuperare il passivo preso nel primo quarto cercando di pressare in fase difensiva, ci siamo anche riusciti. Poi a meno di 1 minuto dalla fine abbiamo più volte affrettato tiri da 3 stando sotto di soli 2 punti. Dobbiamo lavorare nei prossimi allenamenti a tener alta la concentrazione per tutti i 40 minuti di gioco e non a sprazzi come fatto a Foggia e stasera contro Brindisi”.

Prossima partita mercoledì 21 ottobre, in trasferta sul campo del Taranto.

Tabellini:

F.lli De Palo Pielle Matera: Zaccaro 2, Loperfido R. n.e., Tornese, Fiore, Martulli, Loperfido G. 11, Paolicelli, Cospito 5, Rizzi 2, De Palo 21, Lippolis 3, D’Ercole 15. All. Ambrico, Ass. Losito.

New Basket Brindisi: Capoccia 8, Laspada 4, Franco 8, Fusco 10, Fiusco 21, Calamo, Colucci, Orlando 1, Invidia, Napoleone, Di Napoli 2, Leggio 13.   All. Cristofaro.

Parziali: 11-19, 30-37, 45-51, 59-67

Progressivi: 11-19, 19-18, 15-14, 14-16

Arbitri: Racanelli -Conterosito di Matera

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author