U19: buona prova del College Basket contro Cantù

Ieri sera l’Under 19 del College Basketball è scesa in campo contro Cantù per la 20^ giornata del campionato Dng. Per i ragazzi di coach Maurizio Giadini è arrivata la sconfitta per 59-70 ma sono emersi dati certamente positivi e indicazioni molto preziosi per il futuro del gruppo. Contro una squadra di ottimo livello e non per caso seconda in classifica, gli agognini giocano complessivamente una buona gara, tenendo molto bene in difesa per larghi tratti del match, in particolare nei momenti in cui coach Giadini ha schierato la squadra a zona.

Un evidente passo in avanti quindi sul piano difensivo rispetto ai quasi cento punti subiti settimana scorsa contro Varese; a fine match c’è addirittura il rimpianto per aver avuto la consapevolezza di poter uscire dal Palacadorna con i due punti, ma la buona prestazione dei collegiali non basta per conquistare il referto rosa, ottenuto dai canturini grazie alle buone iniziative offensive degli ultimi cinque minuti che permettono loro di piazzare il break decisivo e vincere la partita.

Complessivamente comunque buona gara della Univer FlavourArt, che ha dovuto anche rinunciare precauzionalmente a Marcello Crusca, ancora dolorante dopo la partita contro Varese.

College Basketball – Pall. Cantù 59-70

(10-17, 20-29, 36-47)

Borgomanero: Facchin 11, Gay 6, Dongiovanni, Merlo 13, Bainotti, Zanoli 13, Brustia 2, Airaghi 7, Crusca ne, Okeke 5, Pioppi ne, Buldo. All. Giadini

Cantù: Molteni 17, Fioravanti 6, Galletti, Freri 2, Castelli, Baparape 5, Fontana 11, Zugno ne, Siberna 13, Nwohoucha 8, Cesana, Ukaegbu 3, Aceti 5. All. Visciglia

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author