U19 Ecc.: Rimini Crabs - Bluorobica Bergamo 68-67

Seconda vittoria per gli Under 19 che sul parquet di casa sconfiggono Bergamo 68-67 in un match mozzafiato.

UNDER 19 D’ECCELLENZA – II DI ANDATA

BASKET RIMINI CRABS – BLUOROBICA BERGAMO 68 – 67 (21-14; 37-37; 61-51)
Crabs: Balic 12, Bologna n.e., Meluzzi 5, Baroni, Provesi 2, Clementi n.e., Suarez 2, Perez 23, Hadzic 7, Biordi 15. All.: Firic, Dimitrova, Brugè.

(ev) Gli Under 19 si ripetono e dopo la sudata vittoria di Cordenons arriva un’altra affermazione al fotofinish sulla Bluorobica Bergamo.
I Crabs, che dopo 3′ perdevano coach Firic per una severa espulsione (doppio tecnico), chiudono il primo quarto sul 21-14 grazie ad un ottimo Perez.
Dopo una spettacolare azione con cui Meluzzi (5 punti, 6 rimbalzi) manda a schiacciare Biordi (27-20) i Crabs smarriscono la via del canestro e Bergamo rientra, trovando poi sorpasso e +3 con un break di 8-0 (34-37). Ma proprio sulla sirena una tripla dall’angolo di Balic vale la parità (37-37).
Bergamo prosegue però nel suo buon momento e nel terzo periodo si porta anche a +5 (40-45). Ci pensa Perez con una tripla ed una penetrazione a ristabilire la parità a quota 46. Ora Rimini è gasata e con Balic, Provesi (2 punti e 8 rimbalzi), Biordi (15 punti e 7 rimbalzi) ed un contropiede di Hadzic (7 punti, 10 rimbalzi) chiude la frazione con un vantaggio in doppia cifra (61-51).
Polveri bagnate nell’ultimo periodo: i granchietti resistono ai tentativi di recupero di Bergamo e quando gli orobici rientrano a -3 con una tripla del lungo Beretta (63-60) è ancora Perez (23 punti, 11 rimbalzi) da 3 punti a ristabilire le distanze. Il finale riserva però ancora qualche sorpresa: il lungo ospite Beretta piazza un’altra tripla, addirittura Permon ha in mano quella del pareggio a 1′ dalla fine (68-65). Con 16″ da giocare, Balic commette uno sciocco fallo in attacco e Bergamo dalla lunetta non sbaglia (68-67 con 15″ da giocare). Fallo sistematico e lo stesso Balic dalla lunetta fa 0/2. Mancano 10″ ed i bergamaschi hanno dunque il match point in mano: ma la tripla sulla sirena di Permon si spegne sul ferro.

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author