UCC Assigeco Piacenza, Tommaso Oxilia guarda avanti: "Dimentichiamo la sconfitta con Bergamo e ricompattiamoci"

L’ala classe 1998 Tommaso Oxilia, punta di diamante dell’Assigeco Piacenza non nasconde il periodo di difficoltà che sta vivendo la squadra dopo la sconfitta con Bergamo.

Ecco la sua analisi sul momento negativo che sta vivendo la squadra: “La sconfitta subita con Bergamo fa male, eppure eravamo partiti bene. Ci è mancata la concentrazione nei momenti fondamentali della gara e non siamo più riusciti a colmare il parziale subito. Dovremo lavorare duramente per cercare la vittoria già da domenica prossima a Roseto. Sono sicuro che sapremo reagire ed uscire fuori da questo momento che stiamo passando. Il pubblico sicuramente non sarà molto al seguito vista la distanza per arrivare in Abruzzo, ma sono sicuro che alla prossima in casa contro Monza il PalaBanca sarà strapieno, sono la nostra forza”.

Commenta
(Visited 38 times, 1 visits today)

About The Author