Udine, un altro ruggito: Genovese è bianconero

L’ultimo tassello dell’Apu Gsa Udine 2018-2019 ha i connotati di un’ala grande: si tratta di Salvatore Genovese, toccherà a lui coprire le spalle a Marshawn Powell nello spot di numero 4. Giocatore siciliano di nascita, Genovese ha maturato numerose esperienze nel corso della sua carriera lungo tutto lo Stivale e, particolare molto importante, ha vinto tanti trofei. Nel 2003-2004, a soli sedici anni, Genovese ha esordito in serie A con la maglia di Messina. Nella stagione successiva si è trasferito alla Pallacanestro Varese che lo ha controllato per quattro anni nei quali è anche andato in prestito al Basket Bosto in C1 e alla Robur et Fides Varese in B2, risultando in questo caso il secondo migliore marcatore del campionato e il primo nei play-off. Nel 2008-2009 è tornato alla Pallacanestro Varese con cui ha vinto la LegaDue. Nel 2009-2010 è passato alla Fortitudo Bologna vincendo Summer cup, Coppa Italia e il campionato di A Dilettanti. Da quel momento in avanti ha cambiato squadra in pratica ogni anno, risultando un fattore in tutte le sue squadre. Nel 2010-2011 è finito a Molfetta. Nel 2011-2012 a Rieti. Nel 2012-2013 a Scauri. Nel 2013-2014 a Roseto. Nel 2014-2015 a Montichiari facendosi apprezzare, da avversario, dai tifosi dell’Apu Gsa in serie B nella gara disputata a Cividale e con cui ha vinto la Coppa Italia. Nel 2015-2016 a Piombino e poi nel 2016 per 11 partite a Orzinuovi. Nel 2016-2017 a Treviglio. Nel 2017-2018 a Firenze in B da dove proviene. Genovese è un giocatore di sostanza, che si fa sentire a rimbalzo e con un mortifero tiro frontale da tre punti.

IL PRESIDENTE ALESSANDRO PEDONE DICE DI LUI
«Mancava un tassello per completare il roster e oggi è il momento di annunciare Salvatore Genovese che partirà da cambio del nostro americano Powell. Siamo sicuri che Genovese, oltre a darci sostanza nel pitturato, saprà anche aprire il campo con il suo tiro frontale dalla lunga distanza. Ce lo ricordiamo tutti da avversario quando giocava a Montichiari e mi stuzzica molto l’idea di inserirlo in un roster che mi pare lungo, equilibrato ed estremamente competitivo. Sulla carta, mi sento di poter dire che ci siamo rinforzati centrando gli obiettivi che ci eravamo prefissati. Crediamo di consegnare a coach Demis Cavina una formazione che saprà regalarci tante soddisfazioni anche se l’ultima parola spetta ovviamente al campo. Adesso, ancora qualche settimana di vacanza, poi dopo Ferragosto tutti al lavoro per una stagione che intendiamo disputare da protagonisti». ¬¬¬

LA SCHEDA
Nome: Salvatore
Cognome: Genovese
Data di nascita: 13/10/1987
Luogo di nascita: Erice (Trapani)
Altezza: 200 cm
Ruolo: ala grande

 

Fonte: Ufficio Stampa Udine Basket

 

 

 

Commenta
(Visited 56 times, 1 visits today)

About The Author